Calciomercato Juventus, riunione e rinnovo: accordo imminente

0
245

Calciomercato Juventus, riunione e rinnovo per il difensore. La data è quella del 28 luglio: ma i contatti sono già iniziati

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli ©Getty Images

Ormai la Juventus ha rotto gli indugi. E dopo le indiscrezioni e gli indizi arrivati nella giornata di ieri, adesso arriva anche il Tweet del giornalista Momblano che spiega che le parti sono vicine. Una conferma a quanto vi abbiamo raccontato nelle scorse settimane. E ormai i dubbi sono finiti nel dimenticatoio. Soprattutto dopo l’enorme Europeo che Giorgio Chiellini ha disputato con la maglia della Nazionale azzurra.

Secondo il giornalista, da sempre vicino alle dinamiche bianconere, Chiellini e la Juventus avrebbero già iniziato i contatti. Dal 28 luglio “ci si trova per chiarimenti e firma” ha scritto su Twitter. Un segnale ormai definitivo delle intenzioni positive che entrambe le parti hanno. Poi, con Chiellini, alla fine della prossima stagione, potrebbe anche iniziare un discorso diverso con un possibile inserimento all’interno della società.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, indizio definitivo sul futuro di Cristiano Ronaldo

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, alternative in mediana | Colpi sicuri

Calciomercato Juventus, pochi dubbi: Chiellini pronto al rinnovo

Calciomercato Juventus
Chiellini ©Getty Images

Chiellini quindi è davvero pronto al rinnovo contrattuale. Anche se al momento il difensore tecnicamente è svincolato. Ma in questo periodo, oltre inizialmente a pensare alla Nazionale e poi alle meritate vacanze, non ha minimamente avuto nessun contatto con altre squadre. Lui non ha nessun dubbio. E mai ne ha avuto in questo lasso di tempo. Vuole chiudere, da capitano, la carriera alla Juventus.

E Agnelli lo accontenterà. Con la benedizione anche di Massimiliano Allegri che punta su Chiellini per migliorare anche le prestazioni di de Ligt. Insieme a Giorgio, e con la supervisione di Max, il difensore olandese può davvero diventare uno dei migliori al Mondo. Questo spera il tecnico, questo spera la società. L’accordo per un’altra stagione potrebbe avere anche questa chiave di lettura.