Calciomercato Juventus, indizio definitivo sul futuro di Cristiano Ronaldo

0
319

Calciomercato Juventus, indizio definitivo sul futuro di Cristiano Ronaldo: ormai sono svaniti gli ultimi dubbi sulla sua decisione

Calciomercato Juventus
Ronaldo ©Getty Images

Ieri vi abbiamo parlato di come un indizio possa dire tanto in questa fase di calciomercato. E l’esempio era quello di Giorgio Chiellini: nel momento in cui nello store della Juventus qualcuno avesse voluto personalizzare la propria maglietta con nome e numero del capitano, lo avrebbe potuto fare. Il rinnovo quindi è pronto e deve solamente essere firmato.

E nei tempi dei social gli indizi, tutti, devono essere presi per quelli che sono. Perché la Juventus, qualora avesse il sentore di una possibile partenza di Cristiano Ronaldo, mai gli avrebbe messo la seconda magli addosso e mai e poi mai avrebbe pubblicato la foto sui propri profili social. Per questo motivo, e con possibilità veramente alte, Ronaldo rimarrà anche nella prossima stagione a Torino per cercare di rivincere il campionato e soprattutto quella Champions League che con la maglia bianconera manca.

LEGGI ANCHE: Juventus, l’annuncio ufficiale della società | C’è la data

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, alternative in mediana | Colpi sicuri

Calciomercato Juventus, l’indizio su Ronaldo

Allegri ©Getty Images

Un indizio vero e proprio. Anzi, ci spingeremmo a dire una rivelazione quasi definitiva sul futuro del portoghese dopo alcune avvisaglie – che sembravano potessero andare verso la direzione opposta – dei giorni scorsi. Ronaldo quindi è atteso nei prossimi giorni alla Continassa per mettersi a lavoro con Massimiliano Allegri.

Ma questo non significa in nessun modo che la Juve si fermi sul mercato alla ricerca della quarta punta. Che rimane, in ogni caso, un obiettivo concreto. Così com’è concreto un interesse particolare nei confronti di Gabriel Jesus, visto che il City è pronto ad abbracciare Kane. Allegri vuole il brasiliano e il brasiliano vuole cambiare aria. A delle specifiche condizioni la trattativa potrebbe davvero decollare.