Locatelli, il giorno della verità. La strategia della Juventus

0
170

Oggi è previsto il terzo incontro tra Juventus e Sassuolo. L’obiettivo di Cherubini è chiudere entro il 2 agosto per avere Locatelli a Torino.

Calciomercato Juventus
Locatelli @Getty Images

Locatelli, il giorno della svolta è arrivato. E’ questo il messaggio lanciato stamattina dal Corriere dello Sport. Il quotidiano capitolino evidenzia come la trattativa, per quanto lunga e laboriosa, sia arrivata all’ultimo chilometro della corsa. La Juve è pronta a tagliare il traguardo ma la strada verso il successo presenta ancora qualche ostacolo da superare. Non ci sono concorrenti all’orizzonte, perchè l’Arsenal, che pure metteva sul piatto i quaranta milioni richiesti dal Sassuolo, è stato respinto direttamente da Manuel. Lui vuole soltanto i bianconeri. Serve trovare l’intesa con il club neroverde e far andare a dama tutte le pedine dell’affare. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, decisione presa | Ha detto no a due proposte

Locatelli, giornata di incontri

Calciomercato Juventus

Oggi, appunto, a meno di slittamenti a domani, le due società si incontreranno per la terza volta. L’appuntamento nelle intenzioni di tutti deve essere quello decisivo. Locatelli attende novità mentre sta per completare le vacanze. Al rientro dalle ferie post trionfo agli Europei vorrebbe raggiungere direttamente la sua nuova squadra, insieme a Bonucci, Chiellini, Bernardeschi e Chiesa. Si tratta dei suoi quattro compagni campioni d’Europa che sono attesi lunedì prossimo alla Continassa. C’è ancora da fare un passo in avanti da parte della Juve per spingersi almeno a quota 35 milioni per avvicinare i 40 richiesti. Il tutto tra prestito biennale e obbligo di riscatto, già assicurato in partenza e non legato a obiettivi. I bonus, più o meno facili da raggiungere, potrebbero, come spesso accade, fare la differenza.