Calciomercato Juventus, addio Ronaldo | Tre nomi per il sostituto

0
234

Calciomercato Juventus, dopo la panchina di ieri l’addio di Ronaldo sembra più vicino. Tre i nomi per sostituire il portoghese

Calciomercato Juventus
Ronaldo ©Getty Images

La panchina di ieri, al debutto, contro l’Udinese in campionato, ha riaperto in maniera prepotente le voci di un possibile addio già in questo mese di Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha un contratto che lo lega alla Juventus ancora per una stagione e, nonostante le smentite arrivate fino al momento, il fatto di non essere sceso in campo dal primo minuto nella gara che ha bagnato ufficialmente il ritorno di Massimiliano Allegri, sembra indicare solamente una cosa: Mendes cercherà di piazzare il proprio assistito fino all’ultimo giorno disponibile.

Come detto le smentite – anche quelle di ieri – appaiono davvero di facciata. E allora le voci si rifanno di nuovo insistenti. E Tuttosport, questa mattina, spiega che sono tre i nomi che potrebbero andare a sostituire all’interno della rosa bianconera CR7. Tutti appartengono a club che, in un certo qual modo, possono ancora sperare, o ci hanno fatto un pensiero, di strappare il portoghese ala Juventus.

LEGGI ANCHE: Udinese Juventus, intervista ad Allegri nel post partita

Calciomercato Juventus, ecco chi può sostituire Ronaldo

Icardi ©Getty Images

Il primo nome è quello di Mauro Icardi: in questo avvio di stagione, in Ligue 1, ha giocato dall’inizio. Ma ancora Messi e Neymar sono a mezzo servizio e di conseguenza le cose potrebbero cambiare in poco tempo. Inoltre, il Psg, sembra davvero quella società vicina a prendersi Ronaldo. Potrebbe esserci uno scambio in vista.

L’altro ovviamente è Gabriel Jesus del Manchester City: anche Guardiola avrebbe cercato di fare un sondaggio verso il portoghese. E Allegri è interessato al brasiliano. Infine Martial: il francese del Manchester United. Nomi importanti, senza dubbio. Ma il tempo per imbastire delle trattative altrettanto decisive è davvero poco. Però, tutto può davvero succedere.