Calciomercato Juventus, colpo Kessié | Assalto ad una condizione

0
157

Calciomercato Juventus, l’assalto a Kessié si può materializzare solo ad una condizione: il suo addio è fondamentale.

Kessié @Getty

Nel novero di squadre accostate a Franck Kessié, la Juventus potrebbe recitare un ruolo da protagonista. Al momento i bianconeri partono dietro nella corsa all’ivoriano, che al momento ha deciso di non accettare la proposta del Milan, che gli ha offerto un adeguamento da circa 6,5 milioni di euro a stagione. Cifra ragionevole, ma a cui l’ivoriano non ha ancora detto sì, perché nel frattempo il Psg e il Tottenham avrebbero compiuto passi in avanti con l’entourage del calciatore: i parigini avrebbero addirittura messo sul piatto 8 milioni più due di bonus, mentre l’interesse degli Spurs è di vecchi data, con Paratici da tempo grande estimatore del “Presidente”.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Dybala e il rinnovo | Pugno duro di Cherubini

Calciomercato Juventus, l’addio di Ramsey potrebbe portare l’assalto a Kessié

Kessie @Getty Images

E la Juve? La pista bianconera potrebbe clamorosamente materializzarsi, secondo quanto riportato da tuttojuve.com, solo nel caso di una partenza di Aaron Ramsey, per il quale non ci sono state offerte concrete nel corso della scorsa sessione di calciomercato. Si era parlato della possibilità che venisse imbastito uno scambio con Ruben Neves, idea spenta sul nascere dalla volontà del gallese di non lasciare Torino, dove percepisce circa 7 milioni di euro netti a stagione. Qualora Cherubini dovesse riuscire a piazzare l’ex Arsenal (ipotesi oggigiorno francamente poco percorribile), la Juve libererebbe spazio salariale per dare l’assalto all’attuale centrocampista del Milan: staremo a vedere quello che succederà.