Calciomercato Juventus, affare Haaland | Cherubini vuota il sacco

0
2215

Calciomercato Juventus, bomba Haaland: l’annuncio di Cherubini fa chiarezza sul possibile assalto al norvegese del Borussia.

Haaland @Getty

La prossima sarà inevitabilmente l’estate di Haaland e Mbappé, che a meno di clamorosi colpi di scena cambieranno squadra, proprio come fatto da Messi e Cristiano poche settimane fa, di cui sono considerati in maniera quasi unanime eredi diretti. Il norvegese del Borussia Dortmund fa gola a tanti club: in Premier League, dove il Chelsea era pronto a fare follie prima di ingaggiare Romelu Lukaku, in Liga, dove Florentino Perez vuole avviare una rifondazione drastica e cercherà in tutti i modi di portare a Madrid la premiata ditta Haaland-Mbappé. Come non menzionare poi la Juventus, che poco meno di due anni fa è stata vicinissima a mettere le mani sull’assistito di Mino Raiola, prima che l’irruzione del Borussia Dortmund scompaginasse le carte in tavola.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, non rinnova | Bianconeri in attesa

Calciomercato Juventus, bomba Haaland: l’annuncio di Cherubini

Haaland, Calciomercato Juventus (Getty)

Di questo, e di tanto altro, ha parlato il responsabile dell’area tecnica della Juventus Federico Cherubini, nel corso di un’intervista rilasciata a “Tuttosport”. Ecco le sue parole: “Nessuna corsa per Haaland? Sì, guardando l’ordine delle cose direi di sì, ma è chiaro che resteremo alla finestra e vedremo quello che succederà. Non vorrei precludere niente a prescindere. Ma una cosa è certa: qualsiasi investimento andrà nella direzione di un profilo giovane: è fuori dal nostro piano investire su altri tipi di calciatori.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, non rinnova | Bianconeri in attesa

Haaland è un rimpianto? Sì, credo sì, ma vanno contestualizzate le cose: eravamo all’inizio di un progetto della seconda squadra e la prospettiva che potevamo offrire ad Haaland era forse meno allettante. Oggi saremmo attrezzati in modo diverso per far fronte alla domanda che ti pone un calciatore della sua età: che prospettiva ho venendo a giocare da voi?