Napoli-Juventus, parla Spalletti | Annuncio su Osimhen e Mertens

0
144

Napoli-Juventus, ecco le parole di Spalletti in conferenza stampa: l’annuncio su Osimhnen e Mertens. Chi gioca e chi va in tribuna

Spalletti ©Getty Images

Dopo Massimiliano Allegri, che è intervenuto questa mattina in conferenza stampa, è toccato a Luciano Spalletti presentare la gara di domani del suo Napoli contro la Juventus. E ci sono stati degli annunci importanti da parte del tecnico toscano, che ha svelato le condizioni di Osimhen, Mertens e anche di Insigne. E non solo, ha sottolineato che Anguissa, l’ultimo arrivato in casa azzurra, sarà in campo dal primo minuto.

“Mertens, anche se fosse convocabile – ha detto Spalletti – non sarebbe stato pronto a scendere in campo. Così come Ghoulam. Insigne invece sta bene”. L’azzurro quindi, che era rientrato a Napoli dal ritiro della nazionale per risolvere alcune questioni familiari, sarà regolarmente in campo domani sera. Allegri quindi sa già che a sinistra, sarà il capitano azzurro ad occupare la fascia.

LEGGI ANCHE: SuperLega, Ceferin senza vergogna | Duro attacco alla Juventus

Napoli-Juventus, l’annuncio su Osimhem

Osimhen ©Getty Images

Non l’ha detto apertamente, ma Spalletti ha confermato che l’attaccante nigeriano sarà in campo dal primo minuto dopo aver visto ridotta la propria squalifica. Una decisione che è arrivata in settimana e che permette all’allenatore di Certaldo di poter contare sicuramente sul migliore centravanti con quelle caratteristiche in rosa. “Allegri dice che il Napoli punta allo scudetto? Ha ragione, il nostro pensiero deve essere quello” ha detto ancora. Non nascondendo, quindi, le ambizioni della propria squadra. Ah, in porta, ci sarà Ospina.

Poi, una parola, anche sulla gara di domani, che regala sempre emozioni ai tifosi e agli appassionati. “Chi ha sognato il pallone fin da bambino come me, sognava queste grandi sfide. Sognava il gusto della rivalità, della sfida importante. È ciò che anche i calciatori vogliono andare a giocare, per cui siamo nella situazione ottimale che abbiamo sempre sognato”.