Locatelli: «Juventus in campo per vincere sempre. Chelsea molto forte»

0
133

Partita di sacrificio per Locatelli contro il Chelsea che però ha schermato bene i pasaggi su Lukaku. Alla fine fa festa insieme ai compagni.

Promosso anche lui alla fine della serata di Champions League. Manuel Locatelli fa festa insieme ai suoi compagni, bravi a sconfiggere i campioni d’Europa del Chelsea. E’ un passo in avanti importante verso la qualificazione, primo obiettivo della Vecchia Signora nella più importante competizione Uefa. Lo scoglio da superare sarà quello del 20 ottobre in casa dello Zenith: lì si deciderà chi arriverà secondo nel girone probabilmente.

LEGGI ANCHE >>> Bonucci si (ri)prende la fascia e la Juventus: «Crescere ancora»

Locatelli, fame di vittoria

Locatelli sta crescendo, ma è lontano dai livelli visti con il Sassuolo. «Noi dobbiamo farci trovare pronti, siamo in campo per vincere, siamo felicissimi, e dobbiamo continuare così. Abbiamo fatto tutto quello che ci ha detto il mister, siamo veramente felici – ha detto da Amazon Prime -. E’ stata una partita di cuore, ci abbiamo messo quel qualcosa in più e bene così. Siamo veramente soddisfatti, loro sono una squadra forte e noi abbiamo dimostrato di esserlo anche noi. Un’altra inglese battuta? Abbiamo vissuto qualcosa di eccezionale all’Europeo, però ora sono qui alla Juve, c’è da pensare a questo, c’è da pensare alla Champions e dobbiamo continuare così».