Allegri, pesante tegola in vista della ripresa del campionato. Juventus furiosa

0
217

Allegri e la Juventus perdono un calciatore titolare in vista della ripresa del campionato. Club e tecnico fuori perché il bianconero Rabiot ha contratto il Covid-19.

Spezia-Juventus
Allegri (Getty)

La Juventus e Max Allegri sono su tutte le furie. Ancora una volta le convocazioni in Nazionale hanno sortito l’effetto di penalizzare la Vecchia Signora. Stavolta a farne le spese è un titolare inamovibile della squadra che, nelle ultime tre partite, aveva trovato la giusta quadra. A pagare dazio degli impegni lontano dallo Stadium stavolta è Adrien Rabiot, centrocampista che si era ritagliato un grande spazio nello scacchiere tattico bianconero. A rivelarlo questa mattina è stato il noto il portale della Federcalcio francese che ha dato un aggiornamento sulle sue condizioni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, rivelazione in diretta: “Dybala all’Inter”

Rabiot ha il Covid-19

Adrien Rabiot non potrà prendere parte alla finale di Nations League domenica alle 20:45 contro la Spagna.«Il centrocampista della Juventus, squadra di Torino, è risultato positivo al Covid-19 – si legge in una nota -. Di conseguenza e non appena i risultati sono stati resi noti noti, è stato posto in isolamento. Non raggiungerà Milano con i compagni di Nazionale. Il calciatore non può essere sostituito per motivi normativi. Didier Deschamps può quindi contare su un gruppo di 21 giocatori per la finale contro la Spagna».