Chiellini smette, la Juventus ha individuato il suo erede in difesa

0
45

A solo un anno dal mondiale in Qatar, ultima tappa della carriera di Chiellini, la Juventus pare aver individuato il sostituto: è Romagnoli.

Juventus
Giorgio Chiellini @Getty Images

La Gazzetta dello Sport questa mattina svela come sia in essere un vero e proprio lavoro ai fianchi nei confronti di un esperto difensore italiano. Servirà a rimpiazzare Chiellini che tra un anno smetterà di giocare. L’osservato speciale è Alessio Romagnoli, per il quale la Juve è dietro l’angolo. Anche per questo motivo al Milan sono giorni caldi per il rinnovo del difensore romano, ormai con poco più di otto mesi di contratto. Era arrivato cinque anni fa, quando c’era ancora Adriano Galliani, con una valutazione da 25 milioni di euro e uno stipendio che ora pesa per quasi 6 milioni, includendo i bonus. È una cifra importante, figlia di altri tempi, quando Alessio era considerato il miglior talento in prospettiva nel ruolo.

LEGGI ANCHE >>> Marchisio, rimpianto Donnarumma: «E a Dybala dico che…»

Romagnoli è il post Chiellini

Romagnoli, Calciomercato Juventus (Getty)

Confermare certe cifre adesso è praticamente impossibile, considerato che la proprietà intende tenere la barra dritta sugli ingaggi. Così per Maldini e Massara scatta l’allarme, visto che all’orizzonte si profila l’interesse (per ora solo tecnico) della società bianconera. L’idea, come detto è di rimpiazzare Giorgio Chiellini che avrà una futuro da dirigente. L’agente del calciatore è Mino Raiola, lo stesso di De Ligt che potrebbe lasciare la Vecchia Signora in estate al termine della sua terza stagione in bianconero. Insomma, intrecci di calciomercato con lo stesso agente…