Calciomercato Juventus, il rinnovo si complica | C’è di mezzo il Barcellona

0
55

Calciomercato Juventus, il rinnovo si complica: c’è di mezzo il Barcellona che potrebbe chiudere l’affare già a gennaio

Il rinnovo inizia a complicarsi. E dalla Spagna spiegano che ci possa essere dietro anche il Barcellona, visto che i catalani, in attacco, hanno bisogno di innesti soprattutto dopo il problema che ha colpito Aguero.

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Secondo le notizie riportate da todofichajes.com, il club di Laporta guarda anche con interesse a uno juventino che va in scadenza alla fine di questa stagione. E che ancora non ha rinnovato il proprio contratto nonostante stia giocando con una certa continuità in questa stagione. Il nome è quello di Federico Bernardeschi, al quale la Juve avrebbe proposto un rinnovo al ribasso. Una situazione che l’ex Fiorentina starebbe valutando con molta attenzione. E prima di prendere una decisione definitiva, vorrebbe capire quali possibilità ci sarebbero per lui.

LEGGI ANCHE: Juventus, terremoto nello spogliatoio | Due giocatori “litigano” con il mister

Calciomercato Juventus, il Barcellona stuzzica Bernardeschi

Bernardeschi @Getty Images

La cosa certa, comunque, è che la Juventus deve risolvere nei prossimi mesi, e anche prima di gennaio se vuole stare tranquilla, la questione relativa al campione d’Europa con la maglia azzurra. Troppo rischioso andare oltre e sarebbe un peccato non riuscire a ricavare nulla da una possibile cessione di Bernardeschi. Secondo il portale spagnolo, il Barcellona, a gennaio, potrebbe mettere sul piatto una decina di milioni di euro per prendere l’esterno d’attacco. Una cifra che alla Juve potrebbe anche interessare. Ma sicuramente, la priorità per Cherubini è quella di trovare un accordo per il rinnovo.

Allegri “vede” Bernardeschi. E su questo dubbi non ce ne stanno viste le presenze che lo stesso calciatore sta collezionando in questa stagione. E dall’altro lato, Berna, sta dimostrando di essere un elemento di sicuro affidamento, nonostante fino ad oggi non sia mai riuscito del tutto ad entrare nelle grazie dei tifosi bianconeri. Una soluzione, però, va davvero trovata nel minor tempo possibile.