Calciomercato Juventus, intrigo Pogba | Sfuma un obiettivo!

0
37

Calciomercato Juventus, dall’Inghilterra arrivano novità sulla situazione del francese. E i bianconeri potrebbero vedersi sfumare un obiettivo. 

Paul Pogba e il Manchester United sono sempre più lontani. Il contratto del centrocampista francese scade a giugno ma la trattativa per il rinnovo sembra essere ormai naufragata. E che il futuro del campione del mondo sarà quasi certamente lontano dall’Inghilterra lo ha fatto intendere tra le righe anche la partita di Champions League contro l’Atalanta. Pogba è uscito nel secondo tempo, dopo essere stato schierato in coppia con McTominay in un centrocampo a quattro. Sodalizio che non ha funzionato, così come non ha avuto grande successo quello con il brasiliano Fred.

Pogba ©Getty Images

Non a caso sono diverse le panchine collezionate nell’ultimo periodo. La collocazione tattica dell’ex bianconero evidentemente comincia ad essere un problema. Almeno fino a quando il tecnico Ole Gunnar Solskjaer continuerà ad utilizzare questo modulo di gioco.

Leggi anche: Fiorentina-Juventus, emergenza Allegri | Ancora una pesante assenza

Calciomercato Juventus, il Manchester United si fionda su Tchouameni

Tchouameni @Getty images

Tra le destinazioni che Pogba gradirebbe di più c’è ovviamente anche Torino. Un tentativo, la prossima estate, sarà fatto. Anche se i rapporti tra la Juventus e il suo agente Mino Raiola sono stati già allacciati da mesi. Nel frattempo il Manchester United è già alla ricerca di un sostituto. Uno che possa essere più funzionale rispetto al “Polpo”. Secondo Football Insider i Red Devils l’avrebbero già trovato. Si tratta di Aurelien Tchouameni, classe 2000 di proprietà del Monaco che ha incantato nell’ultima Nations League. E che qualche settimana fa era finito pure nelle mire della stessa Juventus.

Stando alle notizie che arrivano dall’Inghilterra, alcuni emissari del Manchester United saranno questa sera a Montecarlo per vedere da vicino le gesta del giovane centrocampista transalpino. Beffa in arrivo, dunque, per la società bianconera.