Calciomercato Juventus, bye bye Kulusevski | Scambio con Guardiola

0
29

Calciomercato Juventus, c’è un piano per arrivare ad un big del massimo campionato inglese. Resta in piedi l’ipotesi scambio.

È ormai chiaro che il mercato in entrata della Juventus ruota soprattutto attorno a lui. Del resto, è uno dei pochi ad avere delle richieste concrete: in Inghilterra, secondo le ultime indiscrezioni, sono in diverse a voler puntare una fiche su Dejan Kulusevski, dal Tottenham all’Arsenal, passando per il City. E da una sua eventuale cessione oltremanica arriverebbero nelle casse bianconere non meno di 30-40 milioni di euro. Pronti per essere immediatamente reinvestiti nel tentativo di rinforzare una rosa che, come hanno evidenziato le ultime prestazioni, non è all’altezza delle ambizioni societarie.

Kulusevski, Juventus (Getty)

Lo svedese ha estimatori anche in Spagna – l’Atletico Madrid, ad esempio, non ha mai nascosto l’interesse per lui – ma la Premier League sarebbe una destinazione più gradita. Non solo per motivi economici. Lì la sua carriera potrebbe decollare, mentre a Torino la sua avventura sembra essere al capolinea.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, irrompe l’Atletico | Super scambio sul piatto

Calciomercato Juventus, Kulusevski per arrivare a Mahrez

Riyad Mahrez ©️Getty Images

Kulusevski, dunque, come moneta di scambio per arrivare ad un big. Massimiliano Allegri, in questo caso, ha le idee chiare. Riyad Mahrez, ad esempio, è un calciatore che gli è sempre piaciuto. Anche durante la sua prima esperienza juventina pare che abbia fatto carte false per portarlo a Torino: ne tesse le lodi sin dai tempi del Leicester di Ranieri. Il nazionale algerino a febbraio compirà 31 anni e lasciare il Manchester City dopo quattro stagioni in maglia Citizens è un’opzione che prenderebbe seriamente in considerazione. Peraltro il posto in squadra non è più assicurato: Pep Guardiola lo stima molto, ma ormai lo utilizza a singhiozzo.

E secondo footmercato.net non è da escludere una sua partenza già nella finestra di mercato di gennaio. E qui la Juventus potrebbe giocare la carta Kulusevski. Che ha una quotazione inferiore all’algerino, ma sarebbe in ogni caso un modo per abbassare il costo del giocatore, in questo momento intorno ai 50 milioni.