Juventus-Malmö, Allegri gode a metà: “Sono preoccupato”

0
542

Allegri dopo Juventus-Malmö: le parole del tecnico livornese a commentare l’ultima sfida della fase a gironi di Champions.

In uno scenario degno di Games of Thrones, con la neve a farla da padrone, la Juventus riesce ad avere la meglio del Malmo nella sfida valida per l’ultimo impegno della sua fase a gironi: un successo, che consente ai bianconeri di superare in extremis il Chelsea, fermato dallo Zenit a Pietroburgo.

Juventus Allegri Champions League
Max Allegri ©️LaPresse

Intervenuto nel post partita per provare a commentare la gara dello Stadium, Max Allegri ha colto al balzo l’occasione per analizzare la prova dei suoi. Ecco il suo commento a Sky: “Una bella serata sicuramente per il risultato: dobbiamo essere più cinici, più cattivi in area di rigore: è un aspetto che dobbiamo assolutamente migliorare. Non possiamo credere di continuare a sbagliare questo tipo di occasioni. Volevo verificare le condizioni di tutti, e i vari Arthur, Rabiot, Bentancur hanno offerto una buona prova, così come De Winter. Volevamo fare una partita aggressiva per cercare di sbloccarla e ci siamo riusciti, ma abbiamo sbagliato troppe volte il secondo goal.”

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, ribaltone Icardi | Colpo di scena per gennaio

Allegri dopo Juve-Malmö

Max Allegri ©️LaPresse

Allegri ha continuato: “Sabato andiamo a Venezia, e dovremo fare una gara completamente diversa, contro una squadra che corre e ti allunga, sono preoccupato: una gara migliore da un punto di vista mentale, perché il Venezia gioca bene, e giochiamo su un campo di tre metri più stretto. Serve una prova ordinata, giusta, e avremo bisogno assolutamente dei tre punti.”