Calciomercato Juventus, “regalo” per il nuovo anno: fissato l’incontro

0
509

Calciomercato Juventus, ormai è ai ferri corti con l’ambiente e un suo addio sembra essere sempre più scontato.

Il fantasista gallese ©Lapresse

Per adesso Aaron Ramsey e famiglia in Italia e a Torino torneranno sicuramente, non fosse altro che per motivi burocratici e logistici. Quanto resteranno è molto meno sicuro, perché il centrocampista ex Arsenal rimane il primo sulla lista bianconera dei partenti. E’ ormai un corpo praticamente estraneo al progetto juventino, nel quale Massimiliano Allegri aveva provato a inserirlo come centrocampista centrale. Idea ben presto travolta dai problemi muscolari, che solo lo staff della sua Nazionale pare in grado di trattare. Dal 1° ottobre ha giocato 6 minuti in bianconero, ma rispettivamente 90, 80, 71 e 90 nelle quattro partite disputate nello stesso periodo dal Galles. Inconcepibile ovviamente.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, missione bomber | Anche il Milan sulle sue tracce

Ramsey, nuovo incontro con gli agenti

Il gallese ©Lapresse

Il Newcastle della nuova proprietà saudita, che ha soldi, voglia di grandi nomi ma non ancora l’appeal per puntare a stelle di prima grandezza. Quindi resta l’ipotesi più probabile per un’operazione non facile, visto l’ingaggio e i 112 minuti giocati finora in bianconero, con 14 partite su 25 saltate per infortunio. Come riportato da Romeo Agresti, nei prossimi giorni è previsto un nuovo incontro con gli agenti di Ramsey per fare il punto della situazione, con la Juventus che sarebbe disposta a pagare parte dell’ingaggio purché il fantasista torni in Premier League.