Juventus, Allegri ritrova il sorriso | Col Napoli ci sarà

0
36

Max Allegri attende le determinazioni dell’Asl 2 della Campania, ma verso Juventus-Napoli dovrebbe recuperare un calciatore fondamentale.

ALLEGRI ©LAPRESSE

Ultimo giorno di vacanza per gli juventini. Il 30 dicembre è stato scelto come giorno della ripresa dei lavori ed eccolo: ci siamo. Il calendario del resto invita a fare in fretta: la Juventus tra il 6 e il 12 gennaio si giocherà parte della stagione. Prima le due partite contro Napoli e Roma, avversarie dirette per il quarto posto che vale la qualificazione in Champions, poi la Supercoppa italiana di San Siro contro l’Inter. Per Allegri, buone notizie da Paulo Dybala e Federico Chiesa, che hanno saltato per infortunio e precauzione le ultime partite prima di Natale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, silurato da Allegri | Arriva la decisione definitiva

Chiesa in campo da subito

L’ala bianconera ©Lapresse

Saranno utili da subito e Chiesa, in particolare, ha raccontato a Repubblica di aver già cominciato ad allenarsi alla Continassa. L’ex Fiorentina ha parlato in toni entusiastici della sua esperienza in bianconero. «Dobbiamo pensare gara dopo gara: io torno il 30 con la squadra, ora dobbiamo fare un grande 2022 perché l’idea della Juve è sempre vincere ogni partita. La mancata continuità? Penso sia dovuto a due anni in cui son venuti allenatori diversi, con idee differenti. Ora però stiamo remando tutti dalla stessa parte». Fa un bilancio “più che positivo” della sua avventura e sul suo ruolo spiega. «Sono un’ala: io gioco dove vuole il mister, come contro il Chelsea, ma come ho dimostrato all’Europeo e alla Juventus, sono un esterno. Destro o sinistro».