Calciomercato Juventus, la Fiorentina è “disperata” | Il piano viola per Vlahovic

0
97

Calciomercato Juventus, la strategia del club di Rocco Commisso è ormai chiara: ecco quale sarà la prossima mossa. 

Dusan Vlahovic c’ha messo davvero poco ad attirare su di sé le attenzioni dei maggiori club europei. Arsenal, Manchester City, Real Madrid e Juventus non hanno occhi che per lui. Ieri il corteggiatissimo centravanti della Fiorentina non ha potuto incrementare il numero di gol in Serie A – attualmente è capocannoniere con 16 gol in 19 presenze – solamente perché la Viola non è scesa in campo contro un Udinese fermata dal Covid. Altrimenti le possibilità di aumentare il bottino erano altissime.

Vlahovic, Calciomercato Juventus (Getty)

Nel frattempo continuano a spron battuto i rumours su un suo possibile addio a Firenze, che avverrà quasi certamente in questa (ipotesi alquanto remota) o nella prossima finestra di mercato. I bianconeri restano vigili, ma l’assalto delle inglesi è ufficialmente cominciato.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, rescissione immediata: nuova idea per l’attacco?

Calciomercato Juventus, la Viola vorrebbe chiudere al più presto con l’Arsenal

Vlahovic ©GettyImages

Quel che è certo è che la Fiorentina si è ormai rassegnata di perdere il suo gioiello. A confermarlo sono state le parole tutt’altro che “pacifiche” pronunciate dal dirigente Joe Barone in merito ad un possibile accordo last-minute con Ristic, discusso agente dell’attaccante serbo. E la mossa Piatek, prelevato in fretta e in furia dall’Hertha Berlino, va in questa direzione. L’obiettivo della Viola è vendere Vlahovic prima dell’inizio della prossima stagione, evitando che vada a scadenza.

Dall’Inghilterra raccontano di una Fiorentina “disperata” – scrive il sito Sportsmole – che sta facendo di tutto per convincere il calciatore ad accettare l’Arsenal. I Gunners hanno infatti già messo sul piatto 70 milioni di euro. Vlahovic, tuttavia, non sembrerebbe ancora convinto della destinazione londinese: nei suoi progetti c’è un club più ambizioso e non è da escludere che possa essere il Manchester City.