Calciomercato Juventus, la rivelazione di Dybala infiamma i tifosi | Inter k.o.

0
101

Calciomercato Juventus, l’argentino avrebbe rivolto questa frase ai suoi amici facendo un parallelismo con un altro giocatore. 

Vederlo con quei colori addosso sarebbe uno smacco tremendo per i tifosi bianconeri: inutile negarlo. Un patrimonio della Juventus, ancora neppure trentenne, che lascia Torino a parametro zero. E per giunta finisce per accasarsi ai “nemici” di sempre, andando peraltro a rafforzare una diretta concorrente. Uno scenario che nessun sostenitore della Vecchia Signora si augurerebbe.

Eppure le probabilità che quest’indiscrezione di mercato si trasformi presto in realtà non sono affatto poche. La Gazzetta dello Sport questa mattina racconta di un braccio di ferro al momento in atto tra Juventus e Inter proprio per l’attaccante argentino, che potrebbe liberarsi gratis a giugno se non dovesse arrivare la tanto attesa firma sul rinnovo.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, addio Arthur | Scambio in vista con l’Arsenal

Calciomercato Juventus, Dybala: “Non faccio come Calhanoglu”

La Joya ©Lapresse

La “regia” di quest’operazione sarebbe di Beppe Marotta, pronto a fare un altro sgarbo alla sua vecchia società. Il dirigente nerazzurro stravede per Dybala: lo portò lui alla Juventus nell’estate del 2015 prelevandolo dal Palermo ed è convinto che all’Inter potrebbe rigenerarsi, ritornando ad essere uno dei migliori in Europa. In passato l’argentino è stato in più occasioni vicino ai nerazzurri: la più recente risale a qualche anno fa, quando stava per andare in porto un clamoroso scambio con Mauro Icardi, poi finito al Psg. Molto, ovviamente, dipenderà dalla volontà del calciatore. Che però ha un rapporto speciale con i colori bianconeri.

A tal proposito avrebbe dichiarato ai suoi amici più stretti testuali parole: “Non sono come Calhanoglu”, facendo un parallelismo con il centrocampista turco che in estate ha abbandonato il Milan a zero per accettare l’offerta dei cugini interisti. Una frase, riportata dal giornalista Luca Momblano a Juventibus, che rassicura – per adesso – il popolo bianconero.