Calciomercato Juventus, pronto il “2 x 1”: l’Inter lo prende ad una condizione

0
95

Calciomercato Juventus, la società nerazzurra sempre più nemica sul mercato. Marotta s’inserisce in una trattativa che vede protagonisti anche i bianconeri

Le schermaglie continuano anche fuori dal campo. Non c’è da stupirsi quando ci sono di mezzo Juventus e Inter. Che negli ultimi giorni hanno visto sicuramente alzare il livello di guardia nei rapporti, soprattutto dopo che Marotta si è inserito tra Cherubini e il rinnovo di Dybala. Ma questa è comunque un’altra storia.

Nedved e Cherubini ©️LaPresse

Rimane comunque alto il livello di guardia, soprattutto pensando ad altre operazioni che potrebbero toccare da vicino la società piemontese e quella lombarda. Una su tutte è quella che porta dritta al centrocampista del Sassuolo Frattesi. Messo nel mirino a Cherubini – che spera di avere un vantaggio visti comunque i buoni rapporti con la società neroverde – ma che è entrato nei radar anche di Marotta. Che in vista delle cessioni di Sensi e di Vecino (il primo vicino alla Samp, sul secondo è forte l’interesse della Lazio), potrebbe fare un affondo in questa sessione di mercato. Ma solamente a una condizione.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, incontro rinviato | Asta da capogiro

Calciomercato Juventus, Marotta su Frattesi

Frattesi @GettyImages

In questo momento, l’Inter, cerca solamente delle operazioni in prestito. Stessa cosa dicasi per la Juventus. Ma perdendo due centrocampisti, Marotta, potrebbe dare dei problemi a livello numerico. E allora ecco la possibilità di andare a chiudere in maniera immediata per Frattesi in un’operazione in prestito oneroso (5 milioni di euro) con obbligo di riscatto alla fine della stagione, per arrivare così ai 30 che il Sassuolo chiede per il proprio centrocampista. E’ questa la condizione. Ma non appare semplice comunque arrivarci.

Sì, perché il Sassuolo, non avendo particolari problemi economici, non vorrebbe perdere il giocatore adesso. A meno che qualcuno non si presenti davvero con tutto il malloppone richiesto nelle prossime settimane. Cherubini insomma rimane alla finestra, sapendo di poter contare sui buoni rapporti e sperando anche di poter inserire in una possibile trattativa pure Scamacca, altro obiettivo di mercato.