Pagelle Cagliari Juventus, Dybala fa e disfa: Vlahovic la decide, due super voti!

0
333

Pagelle Cagliari-Juventus. Dybala fa e disfa: bocciatura a sorpresa. Due super voti: prestazioni mostruose.

Si è chiuso il match della Unipol Arena tra Cagliari e Juventus: dopo l’iniziale vantaggio di Joao Pedro, sono De Ligt e Vlahovic a ribaltare la gara, e a regalare tre punti preziosissimi.

De Ligt ©️LaPresse

Tra i migliori della compagine d’Allegri impossibile non menzionare De Ligt, il cui colpo di testa al tramonto del primo tempo ha permesso ai bianconeri di acciuffare il momentaneo pareggio. L’olandese giganteggia, ben servito da un Cuadrado inspirato come non mai: da artista la pennellata con cui il colombiano disegna su tela la palla che l’ex Ajax deve “solo” schiacciare in rete. L’ex Fiorentina crea costantemente la superiorità numerica: pendolino instancabile, le sue sgasate sono imprendibili.

Voti Cagliari Juventus: Vlahovic cresce alla distanza

Dusan Vlahovic ©️LaPresse

Un guizzo di Vlahovic, però, è il colpo del campione che contribuisce a togliere le castagne dal fuoco: il serbo soffre la pressione ossessiva di Lovato che, però, sull’imbeccata di Dybala – che cresce alla distanza, dopo un primo tempo assolutamente horror – si fa imbucare dal movimento a sfilare del numero 7. Paziente anche Arthur, che ricama molto bene il gioco.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny 6, Danilo 6, De Ligt 7, Chiellini 6,5 (’85 Bonucci s.v.), Cuadrado 7, Zakaria 6, Arthur 6,5, Rabiot 6 (’68 Bernardeschi 6) , Pellegrini 6,5, Dybala 6 (’80 Kean s.v.), Vlahovic 6,5