Calciomercato Juventus, ingaggio top per Zaniolo | La data dell’incontro

0
444

Calciomercato Juventus, ingaggio top per Nicolò Zaniolo. E c’è anche la data dell’incontro. Le ultime sul possibile sostituto di Dybala

Il dopo Dybala potrebbe essere Zaniolo. Non ci sono dubbi che la Juventus abbia chiesto informazioni sul giocatore e soprattutto avrebbe già incontrato l’agente dell’attaccante della Roma, Vigorelli, per capire quali possono essere i margini della trattativa. Non sarà facile ovviamente, anche perché, a quanto pare, Zaniolo sarebbe subito pronto a mettere nero su bianco con i giallorossi, a patto che gli venga riconosciuto un ingaggio importante, da top player, rispetto ai 2,2 milioni di euro che al momento guadagna.

Calciomercato Juventus
Zaniolo ©️LaPresse

Gli incontri con Tiago Pinto non sono finiti. Anzi, tutt’altro. Ce ne saranno altri. E, secondo il Corriere dello Sport, uno è fissato a Milano dopo Pasqua. Il gm giallorosso dovrebbe avere un confronto con Vigorelli per parlare chiaramente e casomai per trovare un accordo per il rinnovo del contratto che scade nel 2024. La Juventus, quindi, monitora la situazione.

Calciomercato Juventus, Zaniolo in standby

Calciomercato Juventus
©️LaPresse

La situazione Zaniolo comunque rimane in standby, ovviamente. Anche perché Cherubini, per non rimanere con il cerino in mano, sta sondando anche altre piste: non è nemmeno escluso un ulteriore affondo per Raspadori, l’attaccante del Sassuolo che piace eccome dalle parti della Continassa e per il quale sono già stati avviati i colloqui con la società neroverde.

Ovviamente Zaniolo è l’obiettivo principale, anche perché cercato da diverso tempo dalla società bianconera, ma si devono comunque trovare le giuste condizioni, soprattutto su quello che è il costo del cartellino, con la Roma che vorrebbe 60 milioni di euro ma che appare una richiesta esagerata. Certo, molto lo si capirà dopo l’incontro tra l’agente e la Roma previsto la prossima settimana. Da lì potrebbe realmente partire la trattativa oppure si potrebbe mettere la parola fine qualora  le parti in causa trovassero un accordo.