Pogba-Juventus fa…14: il verdetto è ormai senza appello

0
23

Pogba-Juventus fa…14, ultimi giorni a Manchester per il centrocampista francese, chiamato a decidere il proprio futuro.

Sono giorni davvero particolari per Paul Pogba, raggiunto ieri dalla notizia della prematura scomparsa del suo storico procuratore Mino Raiola. Fu lui, nell’estate 2016, il regista indiscusso dell’operazione da oltre 100 milioni di euro che lo portò a vestire per la seconda volta nella sua carriera la maglia del Manchester United.

Calciomercato Juventus
Pogba ©️LaPresse

Un’avventura che dopo sei anni adesso sta per concludersi: il “Polpo” e i Red Devils si diranno addio senza troppi rimpianti. Il centrocampista francese è ormai in rotta con l’ambiente e dopo l’ennesima stagione tormentata non vede l’ora di cambiare aria. Giunto alla soglia del 30 anni, è in cerca di un progetto che possa permettergli di giocare con una certa continuità ma soprattutto di lottare per traguardi ambiziosi. La sua seconda esperienza a Manchester, infatti, non è stata fortunatissima da questo punto di vista. Nelle prossime settimane Pogba è chiamato ad assumere decisioni importanti. Ha avuto diversi mesi di tempo per programmare il suo futuro, ascoltare proposte. Ora è arrivato il momento di decidere. E sarà indubbiamente triste farlo senza l’uomo che è stato finora uno dei punti fermi nella sua parabola di calciatore professionista.

Pogba-Juventus, per i bookmaker i bianconeri sono solo la quarta opzione

Pogba (Lapresse)

La “suggestione Torino” ormai da mesi fa scaldare i cuori dei tifosi bianconeri. Una soluzione che allo stesso Pogba non dispiacerebbe affatto, considerati i suoi trascorsi felici con la maglia della Signora. Alla Juventus è definitivamente esploso e ha lasciato tanti amici, a cominciare dall’allenatore Massimiliano Allegri, che lo riaccoglierebbe a braccia aperte. Ma il “Pogback” resta un’operazione difficile da mettere in piedi. Non solamente per una questione economica. E sembrano crederci poco anche gli stessi bookmaker.

Sky Bet, infatti, quota l’eventuale matrimonio tra Pogba e la Juve a 14/1. Prima ci sono le opzioni Psg, Manchester City e Real Madrid, solamente quarti in questa speciale classifica i bianconeri. Guardiola o Parigi, insomma, le destinazioni più probabili.