Calciomercato, quadriennale sul piatto e Juve a mani vuote: salta tutto

0
99

Calciomercato, l’attaccante non rinnoverà con il club ed è appetito da diverse squadre d’Europa. Il suo futuro sarà ancora in Inghilterra?

Sarebbe potuto diventare una bandiera del club che lo ha allevato sin da bambino, ma la sua lunga storia con il Manchester United sta per finire nel peggior modo possibile. Jesse Lingard è uno dei tanti giocatori che in estate lasceranno Old Trafford al termine dell’ennesima annata fallimentare. Una stagione, quella dei Red Devils, che si sta concludendo in modo davvero disastroso. È appena terminata la gara di Brighton, in cui gli uomini di Ralf Rangnick sono stati umiliati 4-0.

calciomercato juventus

Batosta esemplare che mette definitivamente fuori gioco lo United dalla corsa alla Champions League. Si ripartirà dall’attuale allenatore dell’Ajax Erik ten Hag, che a quanto parte avrebbe voluto puntare anche sul classe ’92 l’anno prossimo. Ma Lingard, come riportano dall’Inghilterra, non ha alcuna intenzione di rinnovare con il suo storico club. Una decisione presa probabilmente dopo la mancata “passerella” che Rangnick gli ha negato una settimana fa nell’ultimo match casalingo con il Brentford.

Calciomercato, Lingard tentato dall’Aston Villa

Jesse Lingard ©️Ansafoto

La notizia del mancato rinnovo avrebbe subito “attivato” importanti club d’Europa, tra cui la Juventus e il Milan, volendo restare in Italia. Sulle sue tracce c’è anche il Psg, che da sempre nutre un particolare interesse per i calciatori in scadenza. Lingard stuzzica pure la fantasia del Newcastle: la ricchissima proprietà dei Magpies è pronta a fare la voce grossa sul mercato con l’obiettivo di lottare sin dall’anno prossimo per obiettivi più nobili.

Secondo l’esperto di calciomercato Ekrem Konur, inoltre, alle squadre interessate all’ormai ex attaccante del Manchester United si è aggiunto anche l’Aston Villa. Il club di Birmingham avrebbe già inoltrato una prima proposta a Lingard, offrendogli un contratto fino al 2026.