Calciomercato Juventus, fulmine a ciel sereno Pogba: accordo vicinissimo

0
1087

Calciomercato Juventus, il futuro di Paul Pogba ancora al centro di rumours ed indiscrezioni: decisione a sorpresa del francese.

Vigilia di Coppa Italia per la Juventus, con gli uomini di Allegri che tra poco più di 24 ore se la vedranno con l’Inter, in un match mai banale. Intanto, gli uomini mercato bianconeri sono già all’opera per provare a rinforzare una rosa da pungolare soprattutto nella zona nevralgica del campo, che in questa stagione si è disimpegnata troppo a corrente alternata.

Pogba (Lapresse)

Oltre all’acquisto di un regista alla Jorginho – con l’italo-brasiliano che non a caso figura nella lista dei desideri della “Vecchia Signora”, che aspetta di capire quali effetti potrà sortire il ribaltone societario in casa Blues, Cherubini sta fiutando la possibilità di mettere le mani su una mezzala fisica propensa all’inserimento. Dossier nel quale figurano diversi profili, a cominciare da quel Milinkovic Savic che Claudio Lotito ha provveduto a blindare a parole, ma che piace e non poco dalle parti di Torino. Sondaggi esplorativi sono stati effettuati anche per Paul Pogba, per il quale si è vociferato nei giorni scorsi di un interessamento del Manchester City.

Calciomercato Juventus, Pogba-Psg: fumata bianca imminente

Pogba (Lapresse)

In realtà – secondo quanto riferito da Marco Conterio – il Psg – da tempo sulle tracce del “Polpo” avrebbe messe la freccia nella corsa alla mezzala transalpina: le parti sarebbero molto vicine a trovare un accordo. Ci sarebbero da limare solo gli ultimi dettagli, ma la fumata bianca sembrerebbe essere ormai dietro l’angolo. I parigini – reduci da una stagione piuttosto deludente, con l’eliminazione per mano del Real Madrid che potrebbe aprire interessanti scenari di mercato, dando adito ad una vera e propria rivoluzione, si preparano a perdere Kylian Mbappè, ormai sempre più vicino a vestire la maglia del Real: una parte deii soldi risparmiati dall’eventuale rinnovo siglato dall’ex Monaco sarà dunque destinato a finanziare il colpo Pogba, che si appresta a dire sì alla corte parigina e a sbarcare all’ombra della Tour Eiffel.