Calciomercato Juventus, scontro con l’Inter per il miglior crossatore d’Europa

0
158

Calciomercato Juventus, ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad un vero e proprio testa a testa con l’Inter nei prossimi mesi. Tutti gli aggiornamenti.

Se nell’ultima decade la grande rivalità tra Juve e Inter è passata in secondo piano complice il grande gap tra una Vecchia Signora stravincente e una “Pazza” che ha dovuto attendere più di dieci anni per vincere qualcosa dopo lo storico “Triplete”, in quest’ultimo biennio le distanze tra queste due realtà si sono ridotte.

Dirigenza Juventus (Lapresse)

 

L’Inter ha vinto il precedente campionato e domani spera in un miracolo del Sassuolo per bissare il grande traguardo di Lukaku e colleghi sotto l’egida di Conte dodici mesi fa. Nel frattempo, mentre i nerazzurri risalivano dalle macerie del passato, i bianconeri hanno iniziato a palesare non poche difficoltà in questi ultimi anni, a causa di una gestione societaria e finanziaria non sempre felice e alla quale Agnelli e adepti stanno cercando di ovviare.

Questa stagione ha sentenziato in modo netto: Inzaghi potrebbe potenzialmente portare a casa tre trofei mentre il ritorno di Allegri non ha permesso di aumentare il numero di coppe da inserire nel già gloriosissimo palmares juventino. Il piano è ora quello di ridurre nuovamente un gap inspessitosi a parti inverse nel recente passato per condurre nuovamente Vlahovic e colleghi ad essere la squadra da battere.

Calciomercato Juventus, testa a testa con l’Inter in estate: non solo Perisic

Calciomercato Juventus
Ivan Perisic ©LaPresse

La dialettica tra queste due gloriose realtà potrebbe nascere però nelle prossime settimane, nell’ambito della prossima campagna acquisti. La Juve deve cercare di aumentare il proprio potenziale offensivo dopo la sortita di Dybala e avrebbe messo ultimamente nel mirino Ivan Perisic, attualmente ancora in dialogo con l’Inter.

A Milano, in casa di fumata grigia per il croato, avrebbero da tempo messo nel mirino Kostic dell’Eintracht Francoforte, da anni tra i calciatori offensivi più importanti in termini di rifinitura e considerato come il rincalzo ideale da Beppe Marotta. Su di lui, secondo Alfredo Pedullà, ci sarebbe però proprio anche la Juventus.