Infortunio Chiesa, tegola Juventus: i tempi di recupero si allungano

0
28994

Infortunio Chiesa, tegola per la Juventus e per Massimiliano Allegri: si allungano i tempi di recupero per l’attaccante bianconero

No, proprio non ci voleva: l’infortunio di Chiesa nella gara contro la Roma all’Olimpico, ha già messo ko l’attaccante di Allegri per seconda parte di stagione che è andata in archivio nello scorso fine settimana. E secondo la Gazzetta dello Sport i tempi di recupero si potrebbero allungare anche di molto. Si parlava, inizialmente, visto che saranno comunque passati sei mesi, di un pronto recupero se non per l’inizio della preparazione ma nei giorni immediatamente successivi. Le cose a dire il vero potrebbero andare in maniera diversa.

Infortunio Chiesa
Chiesa ©LaPresse

Insomma, si parla di ottobre, quando il campionato sarà fermo per il Mondiale e quindi per rivedere in campo l’attaccante in campo se ne potrebbe parlare l’anno prossimo, nel 2023. Non un buon segnale questo.

Infortunio Chiesa, si allungano i tempi

Allegri ©LaPresse

Quindi Chiesa potrebbe riprendersi dopo un anno per la lesione del legamento crociato che lo ha messo ko come detto in quella partita all’Olimpico. Un infortunio che ha sicuramente condizionato la seconda parte della stagione bianconera, che ha perso forse l’elemento più importante del gruppo: quello che poteva dare imprevedibilità alle giocate offensive e anche quella qualità che molto spesso è mancata. Senza dimenticare quella scossa, quell’adrenalina, che l’ex Fiorentina è sempre riuscito a dare quando è stato chiamato in causa.