Calciomercato Juventus, bomba Dybala: l’offerta formale che cambia tutto

0
197

Calciomercato Juventus, bomba Dybala: l’offerta formale cambia le carte in tavola.

Non solo l’Inter per la corsa a Dybala: nella giornata di ieri è arrivata l’indiscrezione che sulle orme del fantasista argentino c’è anche un altro top club europeo, con cui la trattativa non sarebbe nemmeno così agli albori.

calciomercato juventus

C’è sicuramente un po’ di confusione sul futuro dell’ormai ex numero 10 della Juventus. Fino a qualche giorno fa, infatti, non sembrava esserci una destinazione sicura per l’ex Palermo, al quale la Juventus ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2022. Tuttavia, gli ultimi rumours hanno ribaltato completamente le carte in tavola, con la battaglia tra Inter e Roma che dovrebbe essere giunta ad un turning point di indicibile valore.

Calciomercato Juventus, la Roma prova l’assalto a Dybala ma Marotta non ci sta

calciomercato juventus
Mou (Lapresse)

Secondo quanto dichiarato da Momblano a Juventibus, infatti, sembrerebbe che Mourinho abbia chiamato Dybala la bellezza di dieci volte per convincerlo a spostarsi nella capitale. Inoltre, sempre secondo l’esperto, sarebbe addirittura in programma per la prossima settimana un incontro tra Antun, agente del giocatore, e i vertici giallorossi. Nonostante tutto ciò, però, non risulta che la Roma abbia effettivamente sorpassato nettamente la concorrenza nella corsa al fantasista. Dal canto suo Marotta dichiara invece di essere sicuro che la “Joya” vestirà i colori nerazzurri durante la prossima stagione, come rivelato anche nel corso di un’intervista rilasciata questo pomeriggio.

Ma c’è di più: secondo quanto riferito da Cesar Luis Merlo, giornalista TYC Sports, l’Inter avrebbe sottoposto all’entourage della Joya la prima offerta contrattuale: un triennale, che avrebbe sbaragliato il campo. Un accordo totale non sarebbe stato ancora raggiunto, ma ora come sono sarebbero proprio i nerazzurri in pole position per l’acquisto dell’ex vicecapitano della Juventus.