Calciomercato Juventus, 14 milioni non s’hanno da dare: così salta tutto

0
169

Continuano ad accumularsi le voci di calciomercato che riguardano la Juventus in vista della prossima stagione.

Del resto anche se il campionato si è chiuso soltanto da pochi giorni tutti i club sanno benissimo che non si può perdere tempo. Ci sono degli obiettivi messi nel mirino e una concorrenza sempre più grande. Chi vuole chiudere grandi acquisti non può farsi trovare impreparata. Non fa eccezione la Juventus che si candida come una grande protagonista della sessione di trasferimenti estivi.

calciomercato juventus

Del resto la squadra di Allegri deve cercare rinforzi praticamente in tutte le zone del campo. I tifosi sognano in grande, sperano che a Torino possano approdare grandi campioni ma anche elementi che possano aprire un nuovo ciclo vincente in bianconero. Bisognerà però recuperare delle risorse importanti anche dalle cessioni. Specie di quei giocatori che non rientrano nei piani del club e sono in prestito altrove.

Calciomercato Juventus, il Toro chiede lo sconto per Mandragora

Un caso concreto è Rolando Mandragora, reduce da una stagione decisamente positiva con il Torino. I granata hanno intenzione di riscattare il cartellino del centrocampista e farlo dunque rimanere alla corte di Juric. Stando però a quanto pubblicato nei giorni scorsi da “La Stampa” e riportato pure da Sportmediaset la società presieduta da Urbano Cairo avrebbe intenzione di chiedere uno sconto alla Juventus. Mandragora viene valutato 14 milioni di euro e il Toro ha un’opzione di acquisto fino al prossimo 17 giugno Se i bianconeri diranno di si l’affare potrebbe chiudersi attorno ai 9 milioni di euro. Ad ogni modo una trattativa che rimane aperta, con nulla di definito. Molto importante sarà anche la volontà del calciatore,che a quanto pare sarebbe ben felice di proseguire il suo percoso in granata.