Calciomercato, “problemi tra Allegri e la Juventus”: ribaltone immediato

0
514

Calciomercato Juventus, le ultime rivelazione in radio gettano ombre sinistre sul futuro di Max Allegri in bianconero.

Si prospetta una sessione di calciomercato estiva molto particolare per la Juventus, che mai come quest’anno ha assoluto bisogno di mettere basi importanti per iniziare un nuovo ciclo. Dopo dieci anni, la compagine bianconera non è riuscita ad alzare neanche un trofeo, a dispetto del sontuoso mercato invernale con il quale la proprietà ha provato ad accelerare i tempi, diminuendo esponenzialmente il gap con le prime della classe, almeno da un punto di vista tecnico e qualitativo.

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

A finire sul banco degli imputati, non a caso, è stato Max Allegri, reo di non aver dato ancora un’identità chiara di gioco ad una squadra che ha navigato a vista, impelagata nei meandri di equivoci tattici che il tecnico livornese solo in parte è riuscito a sbrogliare. La volontà di Allegri di passare in pianta stabile al 4-3-3 orienterà in modo tangibile le scelte sul mercato della dirigenza, che non a caso ha già messo nel mirino esterni puri – Di Maria, Kostic e Berardi su tutti – per sopperire alla partenza di Paulo Dybala, a cui si è deciso di non rinnovare il contratto. Proprio Allegri starebbe spingendo in prima persona per il ritorno di Paul Pogba e per la permanenza di Alvaro Morata; tuttavia, il futuro dell’attuale allenatore della Vecchia Signora sarebbe tutt’altro che scontato.

Calciomercato Juventus, frizioni con Allegri: le ultime

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Intervenuto ai microfoni di Radio Radio, Enrico Camelio ha esternato il suo punto di vista in merito alle presunte frizioni che si sarebbero create tra Allegri e la dirigenza: “Che ci siano problemi tra Allegri e la Juve, è ormai assodato.Parole alle quali si è accodato anche Ilario Di Giovanbattista: “Nel contratto di Allegri è stato inserito un Way-out per il prossimo anno, ma sarebbe quasi impossibile: tuttavia, i bianconeri stanno cominciando a guardarsi attorno.”

Staremo a vedere quello che succederà, fermo restando che Allegri è legato alla Juve da un contratto in scadenza nel 2025, in virtù del quale percepisce circa 9 milioni di euro a stagione.