Calciomercato Juventus, Di Maria all’angolo: pugno duro Arrivabene

0
258

Calciomercato Juventus, la dirigenza adesso ha le idee chiare: ecco come si evolverà la trattativa per arrivare a Di Maria.

Calciomercato Juventus, la dirigenza adesso ha le idee chiare sul futuro. Stando infatti alle ultime indiscrezioni riportate anche da ‘Tuttosport’, il club bianconero non intende andare oltre l’offerta di 7 milioni di euro. Di conseguenza Di Maria se vorrà scegliere la Juventus non potrà chiedere una cifra superiore al tetto massimo del club di Andrea Agnelli.

Dirigenza (Lapresse)

Un vero e proprio pugno duro della società dopo le recenti situazioni. Si è parlato infatti che Di Maria avrebbe preteso uno stipendio più importante per un solo anno di contratto, mentre il club bianconero non può proporre una cifra superiore a quella stabilita come tetto massimo, cioè 7 milioni di euro. Da lì la proposta al Barcellona che però non sembra vedere l’argentino come priorità.

Calciomercato Juventus, Arrivabene decisivo | Per Di Maria non si sforerà il budget degli stipendi

Calciomercato Juventus
Angel Di Maria ©LaPresse

Di Maria e la Juventus potrebbero trovare una stretta finale solo se il giocatore accetta la proposta della dirigenza. Come detto poc’anzi, un anno a 7 milioni.  Tutto aspetta solo al giocatore. Recentemente Di Maria si era proposto anche al Barcellona ma sembra che il club di Xavi, che non naviga certamente nell’oro dati i problemi economici, non possa concentrarsi un profilo come l’argentino, pertanto, almeno la situazione con i blaugrana, sembra arenata.

Resta la Juventus che intende concretizzare con l’argentino ma solo davanti ad una sua accettazione, che non andrà oltre l’anno a 7 milioni di stipendio. Staremo a vedere cosa succederà.