Calciomercato Juventus, Allegri e il “nuovo regista”: manca solo la firma

0
50

Il calciomercato della Juventus si appresta a vivere i suoi giorni cruciali, con colpi in arrivo in tutte le zone del campo.

Del resto si sta avvicinando sempre più l’inizio della prossima stagione. Il campionato inizierà attorno a Ferragosto ma ben prima ci si ritroverà sul campo per affrontare il ritiro. E mister Allegri spera di veder il suo gruppo sempre più completo e competitivo. Serviranno innesti in tutte le zone del campo e la dirigenza ormai sta lavorando da tempo per accontentare le richieste del suo allenatore.

calciomercato juventus

Il reparto che potrebbe subire maggiori cambiamenti rispetto al passato è il centrocampo. Dove sono in pochi i giocatori sicuri al 100% di rimanere in bianconero. Ci si aspettano diversi colpi è uno di questi è Paul Pogba. Il cui contratto scadrà a giorni con il Manchester United e sembra vicino al ritorno proprio alla Juventus. Sarebbe senz’altro un innesto gradito per l’allenatore e per i tifosi, che ne hanno sempre caldeggiato il nuovo ingaggio.

Calciomercato Juventus, per Pogba un ruolo da playmaker

Pogba (Lapresse)

E’ scontato e banale dire che il francese sarebbe un titolare inamovibile nello scacchiere tattico di Allegri. Ma in quale posizione giocherebbe? Alla Juventus è mancato nell’ultima stagione un playmaker e potrebbe tornare sul mercato per cercare un giocatore con quelle caratteristiche.

Ma potrebbe anche non farlo, affidando a Pogba le chiavi della regia del centrocampo. Questo è quello che ha confermato anche il giornalista Romeo Agresti a Juventibus. Allegri dunque avrebbe intenzione di schierare Pogba davanti alla difesa, affiancato da due mezzali con libertà di inserimento come Rabiot/McKennie o Locatelli. Prima però dovrà arrivare la firma e l’ufficialità del suo ingaggio: se ne riparlerà nelle prossime settimane.