Calciomercato Juventus, due “treni” per Allegri: il primo sì è totale

0
52

Calciomercato Juventus, due treni per Allegri e intesa totale. Tutto delineato per i primissimi colpi della Vecchia Signora.

Quest’ultima, come più volte osservato, andrà incontro ad una campagna acquisti contraddistinta da plurime migliorie che permettano di ovviare ai diversi limiti emersi nel corso degli ultimi anni e, in particolar modo, della stagione appena conclusasi.

calciomercato juventus

A testimonianza di ciò sono i diversi nomi fin qui accostati e monitorati da Cherubini in queste ultime settimane. In pole position si trovano sempre Pogba e Di Maria, considerati come rinforzi ideali per impattare prontamente ma per i quali andranno tenuti in considerazione diversi fattori.

Se per il Polpo non ci sono grandi difficoltà, molto più ostile è attualmente lo scenario che porta all’argentino ex Real Madrid. In attesa di novità su questo fronte, giungono poi aggiornamenti legati ad altre questioni che non poca attenzione hanno suscitato durante questa preliminare fase di mercato.

Calciomercato Juventus, 15 milioni per il sì e doppia intesa

Calciomercato Juventus
Filip Kostic ©LaPresse

Tra i tanti nomi, abbiamo infatti assistito anche ad un susseguirsi di rumors legati a quel Filip Kostic che andrà in scadenza fra un anno con l’Eintracht Francoforte e che ha suscitato non poca attenzione non solo per la sua situazione contrattuale ma anche per quelle qualità sciorinate in Bundesliga che hanno permesso lui di essere annoverato tra i migliori rifinitori di Europa.

Secondo “Il Corriere di Torino” si sta trattando con la società tedesca per raggiungere un’intesa sui 15 milioni di euro mentre il sì del giocatore è già arrivato da tempo sulla base di un triennale da 2.5 milioni di euro all’anno.

Frattanto, a Torino non perdono di vista Nahuel Molina, reduce da una grande stagione all’Udinese e da tempo seguito non solo dalla Juventus ma anche dall’Atletico Madrid e altri top club d’Europa e ormai pronto al grande salto.