Calciomercato Juventus, una poltrona per tre: via in prestito

0
36

Il calciomercato della Juventus continua ad essere l’argomento diaggiore attrazione all’interno della tifoseria bianconera.

E non potrebbe essere altrimenti visto che dopo l’ultima stagione deludente, chiusa senza la conquista di alcun titolo, adesso la formazione di Massimiliano Allegri è chiamata ad un pronto riscatto. Ovvero alla conquista dello scudetto e alla possibilità di essere grande protagonista in Champions League. C’è però una squadra da rifondare praticamente in tutti i settori ed è per questo motivo che la dirigenza sta lavorando sodo ormai da diverso tempo.

calciomercato juventus

L’obiettivo è quello di piazzare i tasselli giusti nell’intelaiatura di gioco dell’allenatore livornese, che attende almeno un paio di volti nuovi sia in difesa che a centrocampo e in attacco. Soltanto in questo modo si potrà pensare di aprire un nuovo ciclo vincente. Ci sono però anche diversi tasselli da sistemare per quanto riguarda le partenze, specie di quei giocatori di proprietà del club che però la Juventus vuole cedere in prestito per far sì che possano continuare nel loro percorso di crescita.

Calciomercato Juventus, tre di serie A piombano su Ranocchia

Filippo Ranocchia ©️LaPresse

Dell’elenco fa parte anche Filippo Ranocchia, la scorsa stagione al Vicenza in serie B. I biancorossi sono retrocessi in C dopo lo spareggio playout perso contro il Cosenza, ma il centrocampista di scuola bianconera ha disputato una stagione decisamente positiva. Che non è passata inosservata, la Juve lo vuole blindare ma poi lo lascerà partire in prestito per accumulare esperienza. Sulle sue tracce ci sono tre squadre di serie A pronti a dargli una chance: si tratta di Sampdoria, Verona e Empoli. Se ne parlerà in queste settimane.