Calciomercato Juventus, Ramsey saluta davvero: lo vuole il grande ex

0
109

Attenzione a quel che potrebbe accadere nei prossimi giorni: il calciomercato della Juventus è in una fase davvero bollente.

Il ritiro della squadra di Allegri è fissato per il 4 luglio ma difficilmente per quella data l’allenatore bianconero avrà la squadra al completo. Servirà più tempo, sfruttando tutta la finestra dei trasferimenti estivi, per portare a Torino quei giocatori adatti alle idee di gioco del tecnico livornese. Tanti rinforzi in tutte le zone del campo per una Juventus che vuole tornare a vincere.

Calciomercato Juventus
Ramsey ©LaPresse

Per la dirigenza c’è insomma tanto lavoro da fare, ma non soltanto per quanto riguarda gli acquisti. Ci si ritrova a dover gestire anche quei tanti calciatori che non rientrano nei piani del club. E che dunque sono sul mercato, in cerca di acquirenti. In questo modo si potrà anche alleggerire il monte ingaggi. Uno degli stipendi che pesa molto è quello di Aaron Ramsey, di rientro dopo il prestito ai Glasgow Rangers.

Calciomercato Juventus, Pirlo vuole Ramsey in Turchia

Andrea Pirlo ©️LaPresse

Proprio per alleggerire il monte ingaggi la Juventus starebbe cercando di trovare un accordo con Ramsey per arrivare alla risoluzione del contratto, in scadenza a giugno 2023. Accordo che però è complicato da trovare, si parla di una richiesta di buonuscita da parte del centrocampista abbastanza alta. Tuttavia ad “aiutare” i bianconeri a trovare una sistemazione al giocatore potrebbe essere l’ex allenatore Andrea Pirlo. Secondo i rumors che arrivano dalla Turchia, in particolare quanto riportato da “Fanatik”, il campione del mondo del 2006 avrebbe richiesto Ramsey come rinforzo alla dirigenza della sua nuova squadra, il Karagumruk. Pirlo apprezza le qualità del gallese e vorrebbe riaverlo a disposizione nella sua nuova esperienza calcistica.