Juventus, non solo Pogba: intesa totale per un altro ritorno

0
25

Juventus, non solo Paul Pogba: è intesa totale per un altro ritorno in bianconero. Atteso solamente l’annuncio ufficiale

L’anno dei ritorni. Il secondo, dopo quello di Massimiliano Allegri della passata stagione. La Juve torna all’antico, affidandosi a quegli uomini che hanno fatto decisamene la storia recente della società guidata dal presidente Andrea Agnelli. Questa volta varcherà nuovamente le porte del mondo bianconero sotto un’altra veste rispetto a quella che tutti noi siamo stati abituati a vederlo. Ma poco importa, è sempre un ritorno, di quelli importanti anche.

Paolo Montero ©️LaPresse

Un valzer di panchine nelle squadre minori bianconere. Confermati Allegri per la prima squadra maschile e Montemurro per quella femminile, il ricambio quest’anno coinvolgerà il settore giovanile e anche la Juventus U23. Si cambia anche lo staff tecnico della Primavera. E, secondo le notizie riportate da Sportitalia, l’accordo è già stato trovato con Paolo Montero.

Juventus, il ritorno di Montero

calciomercato juventus
©️LaPresse

Tutto fatto, a quanto pare. Paolo Montero, il difensore che ha acceso il cuore dei tifosi negli anni passati, è pronto a vestirsi di nuovo di bianconero guidando la Primavera. Dopo aver guidato la Sambenedettese fino ai playoff, con enormi problemi societari dietro e, narra la leggenda, anche pagando qualche volta di tasca propria qualcosa per i suoi ragazzi, non dovrà preoccuparsi più di quelli che potrebbero essere delle cose extra campo, ma solamente di far crescere i giovani bianconeri e prepararli, dentro e anche fuori dal campo, a quello che potrebbe essere un approdo nella Prima Squadra. Fino al momento, soprattutto lo scorso anno, sono stati diversi i giovani che hanno fatto la trafila e che poi sono stati vicini ad Allegri oppure sono stati girati in prestito.

E, anche da questi elementi, in generale, possono arrivare degli aiuti alla formazione principale oppure anche a Cherubini che, cedendoli, potrebbe raggruppare un gruzzoletto da investire, poi, in quelle che sono le operazioni più importanti sul mercato. Ma adesso c’è tempo solamente di festeggiare. Montero è tornato.