Calciomercato, scelta fatta: “Il bomber va alla Juventus”

0
52

Quanti colpi metterà a segno la Juventus durante il prossimo calciomercato estivo? È la domanda che i tifosi si pongono.

Un quesito per il quale non rimane che attendere per conoscere la risposta. La società bianconera ha le idee chiare su quel che dovrà fare per rinforzare la squadra di mister Allegri e renderla competitiva in Italia e in Europa. Sostituire i partenti con elementi di assoluto valore, senza guardare troppo la carta d’identità. E poi cercare di fare il salto di qualità ingaggiando elementi che possano fare la differenza.

calciomercato juventus

Una fase di rinnovamento molto delicata che vede ormai la dirigenza bianconera impegnata in tal senso da tanto tempo. Servono nuovi tasselli in tutto il campo e anche se ancora le trattative non sono ufficialmente aperte bisogna farsi trovare pronti per anticipare la concorrenza. Si dovrà mettere come assoluta priorità rinforzare l’attacco, considerata la partenza di Dybala e un Morata il cui ritorno appare sempre più complicata.

Calciomercato Juventus, Gramellini “Simeone può essere bianconero”

Calciomercato Juventus
Simeone Morata ©LaPresse

Tanti nomi sono stati accostati in bianconero nel corso delle ultime settimane, difficile fare previsioni su chi sarà un nuovo bomber a disposizione di Allegri. Il giornalista Luca Gramellini ai microfoni della CMIT TV di calciomercato.it però non sembra avere dubbi su quello che è l’obiettivo primario della Juventus come vice Vlahovic: “Mi sono speso su Simeone perché così mi è stato riferito, avrebbe rifiutato delle proposte perché a detta del suo entourage va alla Juventus” sono le sue parole. Il figlio del “Cholo”, che lo scorso anno è stato autore di un campionato strepitoso con la maglia del Verona, potrebbe essere in cima alla lista dei possibili rinforzi. Una pista da non sottovalutare.