Calciomercato Juventus, accordo trovato: via libera totale

0
117

Calciomercato Juventus, l’accordo sarebbe stato trovato. Il via libera insomma è totale. Si attende solamente l’annuncio ufficiale

Torna alla Juve ma per andare via senza nemmeno un giorno di lavoro con la maglia bianconera. Allegri non ci punta minimamente e, col Torino, squadra che lo ha ottenuto in prestito con diritto di riscatto lo scorso anno, non è stato trovato l’accordo economico per proseguire. Insomma, il futuro di Rolando Mandragora, centrocampista classe 1997, sarebbe già scritto. Si attende infatti, secondo “QS”, solamente l’annuncio ufficiale che dovrebbe arrivare nel giorno in cui il calciomercato aprirà in maniera ufficiale i battenti, e cioè il prossimo  luglio.

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Un profilo quello di Mandragora, ex Udinese tra le altre – tant’è che anche i friulani ci avrebbero provato – piace molto a Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina. Ecco perché la Viola ha fatto di tutto per ottenerlo e a quanto pare se l’è preso. I dettagli dell’operazione inoltre verranno resi noti, con le condizioni economiche pure, nel momento in cui ci sarà l’annuncio. Dopo le visite mediche di rito.

Calciomercato Juventus, Mandragora alla Fiorentina

Calciomercato Juventus
Rolando Mandragora ©LaPresse

Il classe 1997 insomma è pronto a questa nuova avventura. Mandragora, nel corso della sua carriera, ha anche assaporato il gusto della maglia azzurra. Ma poco quello dei bianconeri, che mai realmente ci hanno puntato e che hanno deciso, in questo modo, di rendere definitivo, o quasi, l’addio. Il Torino di Juric ci ha provato, ma voleva uno sconto sulla cifra pattuita – 14 milioni di euro – lo scorso anno per il riscatto. La Juve non è scesa a compromessi e ha deciso di accettare l’offerta della Fiorentina. Un nuovo asse di mercato quello con la società di Commisso, visto l’affare Vlahovic piazzato lo scorso gennaio. E adesso, Mandragora, è pronto a fare il cammino inverso.

Con la Fiorentina, infine, rimane in piedi anche la possibile pista che porta a Milenkovic, soprattutto se dovesse partire De Ligt: è lui l’obiettivo numero 1 dei bianconeri.