Calciomercato Juventus, la firma che sblocca tutto: ritorna Morata

0
69

Il calciomercato della Juventus vive la sua fase cruciale già in questi primi giorni del mese di luglio: manca poco al raduno precampionato.

Il primo allenamento agli ordini di mister Allegri ci sarà l’11 luglio, anche se prima alla Continassa inizieranno a ritrovarsi i calciatori reduci da infortunio che devono recuperare la condizione. Per quella data l’allenatore livornese avrebbe senz’altro voluto la rosa al completo, ma non potrà essere così. I nuovi innesti arriveranno alla spicciolata e si inseriranno strada facendo negli schemi del tecnico.

calciomercato juventus

Al momento il reparto che più sembra avere bisogno di innesti è l’attacco. Che è rimasto orfano di Paulo Dybala e Alvaro Morata, ha perso Bernardeschi come alternativa e potrebbe perdere anche Kean, la cui cessione non è affatto da escludere. Rimane come perno Vlahovic, ma serve al suo fianco un giocatore che possa esserne l’alternativa ma anche una eventuale spalla ideale.

Calciomercato Juventus, ecco come può tornare Morata in bianconero

Morata ©LaPresse

In realtà il profilo giusto è proprio quello di Alvaro Morata. Giocatore che già conosce i meccanismi di Allegri ma che è tornato all’Atletico Madrid visto che non è stato riscattato dai bianconeri. Eppure, come spiega la Gazzetta dello Sport, un suo ritorno non è affatto da escludere. Il quotidiano rosa spiega come lo spagnolo abbia prolungato il suo accordo con l’Atletico fino al 2024. E di come questa – al contrario di quanto possa sembrare – sia la chiave per pensare ad una nuova partenza. Gli spagnoli infatti adesso potranno cederlo con più soluzioni possibili. In modo definitivo, se si arriverà ad un accordo attorno ai 20 milioni di euro, oppure nuovamente in prestito oneroso. Si può lavorare insomma ad un nuovo accordo per la felicità non solo di Allegri ma anche del calciatore, che non ha mai fatto mistero di trovarsi bene a Torino.