Calciomercato, Koulibaly alla Juventus: giù la maschera | Pronto un ingaggio monstre

0
85

Calciomercato Juventus, colpo di scena Koulibaly: pronto un ingaggio monstre.

A causa di quelli che sono stati i recenti avvenimenti sembra proprio che il difensore senegalese della squadra partenopea sia arrivato al termine della sua avventura in maglia azzurra: sì, perché i problemi che hanno investito “ciruzzo” Mertens sono praticamente gli stessi di quelli che molto probabilmente porteranno Kalidou lontano dal capoluogo campano.

Calciomercato Juventus Koulibaly Napoli
Koulibaly ©LaPresse

Il gigante africano è infatti quasi giunto al termine del contratto attualmente in essere, fissato per giugno 2024 e le probabilità che egli riesca effettivamente a rinnovare l’accordo sono davvero molto basse nonostante il fortissimo legame che si è venuto a formare tra il difensore e tutto l’ambiente campano. Come per Mertens, infatti, Koulibaly non ha gradito moltissimo la politica di De Laurentiis di abbassare quasi tutti gli ingaggi dei suoi giocatori. In casa Juventus, invece, chi potrebbe partire è de Ligt, direzione Londra, qualora la dirigenza dei Blues riuscirà ad accontentare la richiesta della “Vecchia Signora”, che per l’olandese chiede 100 milioni di euro cash.

Calciomercato Juventus, si prepari l’assalto a Koulibaly: non sarà semplice

Dirigenza (Lapresse)

Qualora il difensore della Juventus partisse davvero, la Juventus si ritroverebbe in una situazione davvero molto molto calda poiché avrebbe , come difensori, nell’organico solamente Rugani, Bonucci e Gatti. Ecco quindi che la situazione di Koulibaly casca a fagiolo, e infatti sono già diverse settimane che la Juventus segue con cautela i movimenti di mercato. Ovviamente, la Juventus troverebbe molte più difficoltà di un’altra squadra ad arrivare al 31enne africano per via della storica rivalità tra la Juventus e il Napoli e  lo stesso calciatore sceglierebbe sicuramente un’altra squadra a cuore più leggero. Quello che è certo è che la Juventus, a differenza del Napoli, sarebbe in grado di offrire al difensore la possibilità di un contratto che abbia un ingaggio di tutto rispetto (6 milioni di euro più 2 di bonus), il che potrebbe decisamente far gola al senegalese.