Calciomercato, l’ultimo rilancio inguaia la Juventus: 67 milioni più bonus

0
225

Calciomercato, l’affare sta per concretizzarsi: pessime notizie per i bianconeri che si vedrebbero scavalcati dall’Inter. 

Il reparto su cui il direttore sportivo Federico Cherubini dovrà presto concentrare le proprie forze è sicuramente la difesa. Dopo i colpi Pogba e Di Maria che vanno a rinforzare – ed anche in maniera notevole – centrocampo e attacco, ora bisognerà intervenire sul pacchetto arretrato. Alla perdita di Giorgio Chiellini, volato negli Usa per un’ultima avventura prima di appendere le scarpette al chiodo, potrebbe aggiungersi quella, ancora più pesante di Matthijs de Ligt. La possibile partenza del centrale olandese in direzione Londra è diventata uno dei temi caldi di questi primi giorni di calciomercato.

Calciomercato Juventus
Marotta ©LaPresse

La trattativa per il rinnovo del contratto ha subito un brusco rallentamento e la Juventus sembra essersi convinta a cederlo. Del resto le pretendenti non gli mancano. Alla porta della Continassa ha bussato di recente il Chelsea, che ha bisogno di trovare un sostituto di Antonio Rudiger, partito alla volta del Real Madrid a parametro zero. E lo stesso de Ligt, in preda ad un evidente “mal di pancia” ormai da qualche settimana, gradirebbe intraprendere una nuova avventura in Premier League, dove lo corteggiano anche i due Manchester.

Calciomercato, Skriniar verso il Psg allontana Bremer dalla Juventus

Calciomercato Juventus
Bremer ©LaPresse

L’eventuale tesoretto che arriverebbe da una sua cessione verrà interamente reinvestito sul mercato. Uno di nomi di cui su parla di più è quello di Gleison Bremer, il centrale brasiliano del Torino e rivelazione dell’ultima Serie A. Il difensore granata ha dimostrato di essere pronto per una big e in caso di partenza di de Ligt sarebbe lui il prescelto. Occhio, però, all’Inter, l’altro club interessato al giocatore. E le notizie che sono arrivate oggi non sono buone per la Juventus. I nerazzurri infatti sono ad un passo dal privarsi di Milan Skriniar, per il quale è arrivato il tanto atteso rilancio del Psg: pronti 67 milioni più bonus. Se dovesse concretizzarsi l’operazione, è quasi sicuro che Beppe Marotta si fiondi su Bremer per sostituire lo slovacco.