Calciomercato Juventus, l’ora della svolta: finalmente le visite mediche

0
72

Calciomercato Juventus, si sblocca finalmente la trattativa per il giovane calciatore, fermato dalla febbre: domani sarà a Torino. 

Sospiro di sollievo. Quella che sembrava potesse trasformarsi in una noiosa telenovela è a un passo dalla svolta. Andrea Cambiaso sarà presto un giocatore della Juventus. Nella giornata di domani, come conferma il giornalista Romeo Agresti sul proprio profilo Twitter, il giovane difensore dell’Under 21 è atteso a Torino per le visite mediche di rito. Con ben due giorni in ritardo, considerato che si sarebbe dovuto presentare lunedì nel capoluogo piemontese ma venne fermato dall’influenza. Ora il giocatore sta meglio ed è pronto per iniziare la sua nuova avventura professionale.

calciomercato juventus

La Juventus l’ha seguito, l’ha cercato, l’ha voluto. Anticipando, anzi bruciando, la forte concorrenza dell’Inter. L’altra big che nei mesi scorsi aveva chiesto info al Genoa nel tentativo di assicurarsi un elemento che in prospettiva può diventare uno dei migliori terzini sinistri d’Italia. Un corteggiamento, quello dei nerazzurri, che non è andato a buon fine. Cambiaso aveva in mente solo la Juve dal primo minuto, una squadra in cui sa che può giocarsi da subito le sue carte. Tra i ruoli più “sofferenti” c’è proprio la corsia sinistra: sia Alex Sandro che Luca Pellegrini hanno deluso e la loro riconferma è in bilico.

Calciomercato Juventus, visite mediche per Cambiaso

Cambiaso
Andrea Cambiaso ©️Ansafoto

Cambiaso è stato uno dei migliori in un’annata difficile per la squadra in cui è cresciuto, il Genoa, retrocesso in Serie B dopo quindici anni. Ha tanta fame di arrivare e non ha avuto alcun dubbio quando gli è stata prospettata la possibilità di approdare in una grande squadra. Farà il viaggio inverso Radu Dragusin, il difensore rumeno che la Juventus utilizzerà come contropartita (più 4 milioni di euro) per arrivare al giovane esterno azzurro. Quest’anno ceduto in prestito prima alla Sampdoria e poi alla Salernitana, Dragusin ha accettato di tornare a Genova per provare a riportare in massima serie i rossoblù.