Calciomercato Juventus, incontro per Zaniolo: Cherubini la chiude così

0
90

Calciomercato Juventus, il fantasista giallorosso è stato tra i protagonisti dell’amichevole della Roma contro il Sunderland. 

Che le due operazioni siano concatenate non v’è ormai alcun dubbio. La Juventus attende impaziente la nuova offerta del Bayern Monaco per Matthijs de Ligt per poter dare l’assalto definitivo al fantasista della Roma, Nicolò Zaniolo. Impossibile, infatti, soddisfare le richieste dei giallorossi senza prima aver ceduto il gioiello olandese ai tedeschi. Solo in quel caso la Signora riuscirebbe ad arrivare alla cifra che il club capitolino pretende per lasciar partire il grande protagonista dell’ultima finale di Conference League.

Zaniolo
Nicolò Zaniolo ©️Ansafoto

La trattativa prosegue in ogni caso sottotraccia, anche se al momento le due parti non sono poi così vicine. Da Roma al momento non accettano eventuali contropartite e non sono disposti a scendere sotto i 50 milioni di euro per quello che reputano uno dei giocatori più interessanti del calcio italiano e con ancora tanta margini di miglioramento. La Juventus, d’altro canto, sta provando a convincere la Roma con una soluzione che potrebbe mettere tutti d’accordo. E cioè un prestito oneroso con obbligo di riscatto. Dieci milioni subito nelle casse della società dei fratelli Friedkin, più 30-35 nell’anno successivo.

Calciomercato Juventus, nuovo incontro tra l’agente Vigorelli e Tiago Pinto

Calciomercato Juventus
Zaniolo ©LaPresse

Zaniolo intanto oggi ha ufficialmente debuttato in quello che era il secondo test stagionale della squadra di José Mourinho. Subentrato nella ripresa dell’amichevole con gli inglesi del Sunderland, l’ex Primavera dell’Inter ha segnato il gol del raddoppio a dieci minuti dalla fine del match. In attesa di capire quale sarà il suo futuro continua a lavorare sul campo, ma la prospettiva di approdare alla Juventus non può che motivarlo ulteriormente. Intanto il giornalista esperto di calciomercato Alfredo Pedullà racconta di un nuovo incontro tra il suo agente Claudio Vigorelli e il direttore generale della Roma Tiago Pinto. E chissà che nelle prossime ore la trattativa non possa finalmente decollare.