Calciomercato, Zaniolo-Morata: la Juventus ha deciso chi prendere subito

0
190

Calciomercato, Zaniolo-Morata: la Juventus ha deciso chi prendere subito. Ecco la novità attorno al nuovo attaccante bianconero 

La Juventus ha deciso. In attacco serve un innesto. E i nomi che circolano sono sempre i soliti: da un lato c’è Alvaro Morata dall’altro Nicolò Zaniolo. Due elementi che potrebbero fare decisamente comodo a Massimiliano Allegri, anche se, per il romanista, le cose potrebbero prendere una piega diversa, soprattutto dopo l’arrivo di Dybala, da questa mattina ufficialmente un giallorosso, e che potrebbe anche spingere Zaniolo a rimanere nella Capitale.

Calciomercato
Alvaro Morata ©️LaPresse

In tutto questo, comunque, secondo le notizie che sono state riportate da Sky Sport, in merito al primo innesto da mettere lì davanti, Cherubini in sintonia con Allegri avrebbe preso una decisione. C’è una priorità in casa bianconera, da tenere altamente in considerazione, anche se ci sono alcune cose che si devono incastrare.

Calciomercato, Zaniolo-Morata: la scelta bianconera

calciomercato juventus
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Sarebbe lo spagnolo il prescelto, colui che è tornato all’Atletico Madrid per la fine del prestito biennale, e che dovrebbe comunque uscire dalla squadra allenata dal Cholo. C’è un problema però, il contratto in scadenza nel 2023 e che non permette di fare un’operazione in prestito con obbligo di riscatto così come vorrebbe la Juve. Morata potrebbe rientrare a Torino solamente dopo aver messo nero su bianco sul rinnovo con i Colchoneros. Altrimenti nulla e via all’operazione Zaniolo.

Anche in questo caso però le cose devono essere discusse. La Juventus non vuole in nessun modo versare tutto e subito nelle casse della Roma e vuole o un prestito con diritto di riscatto che potrebbe diventare un obbligo, oppure l’inserimento di una contropartita tecnica che potrebbe essere Arthur. Vero, c’è il problema ingaggio del brasiliano che però potrebbe pure essere attirato dal progetto giallorosso e abbassare di conseguenza le sue pretese. Vedremo.