Calciomercato Juventus, addio a Mr. Gasolina: vola in Brasile

0
76

Calciomercato Juventus, il club perde la “scommessa” che fece due stagioni quando lo prelevò dal Verona: il suo futuro è al Cruzeiro. 

Un anno fa il prestito al Sion, in Svizzera. Oggi un divorzio che sembrava inevitabile alla luce dei recenti sviluppi. La Juventus ha perso ufficialmente la “scommessa” Wesley: il brasiliano, più noto con il soprannome “Gasolina”, farà ritorno in patria. La sua avventura a Torino, durata due stagioni, è agli sgoccioli. C’è l’offerta del Cruzeiro, al quale sarà ceduto a titolo definitivo. L’Under 23, da quest’anno allenata da Massimo Brambilla, non potrà dunque contare più sul supporto del laterale carioca cresciuto nelle giovanili del Flamengo.

calciomercato juventus

A riferirlo è Sky Sport: l’esperienza europea del classe 2000 “Gasolina” è ai titoli di coda. Arrivò nel Belpaese grazie al Verona, che lo arruolò da svincolato in seguito alla scadenza del contratto con la società rubonegra. Con gli scaligeri venne più volte convocato in prima squadra ma rimase sempre in panchina. Gli bastò però per essere notato dai bianconeri, che l’inverno successivo lo acquistarono come rinforzo per l’Under 23.

Calciomercato Juventus, Wesley torna in patria

Wesley ©️Ansafoto

Di Wesley si diceva un gran bene sin dal 2017, quando salì alla ribalta con la selezione Under 17 del Brasile. Veniva paragonato a Dani Alves, uno che ha lasciato tracce importanti anche a Torino, anche se solamente per una stagione. La sua unica apparizione con la prima squadra è stata in Coppa Italia, quando Andrea Pirlo lo fece esordire – da titolare – nella sfida con il Genoa. Non completamente negativo il suo bilancio con la maglia del Sion, squadra alla quale la Juve aveva deciso di mandarlo in prestito, In Svizzera “Gasolina” ha fatto registrare quattro gol e due assist in oltre trenta presenze.