Calciomercato, incontro Juventus-Milinkovic: ecco a quanto si chiude

0
1087

Calciomercato, incontro Juventus-Milinkovic: ecco a quanto si chiude.

Le peripezie di questo frangente di stagione si susseguono senza sosta e quest’anno la squadra che sembra essere la più sfortunata è la Juventus, che ha già subito due infortuni molto pesanti a  centrocampo.

calciomercato juventus
Max Allegri ©LaPresse

Nella giornata di ieri, infatti, si è aggiunto alla lista degli infortunati di questo pre-stagione anche Weston McKennie, per il quale si prevede uno stop lungo almeno un mese dopo la lussazione della spalla. Oltre a quello del centrocampista americano, la Juventus deve fare i conti anche con gli infortuni di Pogba e Szczesny, con il francese che pure dovrà stare fermo ai box circa trenta giorni. Ecco quindi la ritrovata e stringente necessità di rimettersi a lavoro sul mercato per andare alla ricerca di colpi da chiudere in mediana. Tra i nomi ritornati in voga ritroviamo quello del centrocampista serbo della Lazio, Milinkovic Savic, per il quale  già in passato la Juventus aveva mostrato molto interesse

Calciomercato Juventus, l’incontro per Milinkovic che riapre tutto

calciomercato juventus
Milinkovic Savic ©LaPresse

Dopo i prematuri stop succedutisi, quindi, la coperta si sta rifacendo corta a centrocampo: l’incubo è quello del fantasma di quanto accaduto lo scorso anno, quando la “Vecchia Signora” si è ritrovata spesso e volentieri senza centrocampisti schierabili. Secondo quanto riportato dal “Corriere dello Sport”, nei giorni scorsi si sarebbe verificato un incontro tra l’agente del centrocampista, Kezman, e la dirigenza della Juventus: un incontro che riprirebbe quindi una trattativa che sembrava totalmente seppellita. Questo, unito allo sfoltimento dell’organico pianificato da Arrivabene, con Ramsey a cui è stato rescisso il contratto e Arthur in dirittura di partenza, lascia quindi ben sperare circa l’affare, che stando a quanto riportato dal giornale si potrà chiudere solamente se la Juventus verserebbe nelle casse della Lazio ben 60 milioni di euro.