Juventus, contro l’Atletico le ultime prove verso l’esordio

0
61

Due gol nel test amichevole disputato oggi in famiglia dalla Juventus che a Villar Perosa ha disputato la tradizionale sfida in famiglia.

Solo 49 minuti giocati prima dell’invasione dei tifosi, pacifica e festosa, nei quali sono andati a segno Bonucci e Locatelli. Ora si guarda al campionato e non potrebbe essere altrimenti visto che manca pochissimo al via.

calciomercato juventus
©LaPresse

Nella prima giornata la Juventus sarà chiamata ad affrontare il Sassuolo nel giorno di Ferragosto e ci sarà senz’altro da soffrire per riuscire a portare a casa i tre punti. Fondamentale sarà partire con il piede giusto in una stagione particolare, nella quale ci sarà una lunga pausa a causa del mondiale che si giocherà in Qatar

Juventus, contro il Sassuolo sarà emergenza a centrocampo

Max Allegri ©️LaPresse

Prima del debutto ci sarà però un ultimo test per i ragazzi di Massimiliano Allegri, che domenica affronteranno l’Atletico Madrid di Diego Simeone. Una sfida decisamente impegnativa nella quale probabilmente il tecnico livornese schiererà l’undici anti-Sassuolo. Ci saranno problemi di formazione per il debutto in serie A, viste le sicure assenze di Pogba e Chiesa per infortunio e quelle di Rabiot – comunque in odore di cessione – e Kean che devono scontare un turno di squalifica dalla passata stagione. Undici titolare che salvo ribaltoni sembra essere annunciato. Con Danilo, Bonucci, Bremer e Alex Sandro in difesa davanti a Szczesny. A centrocampo è emergenza. Giocheranno sicuro Locatelli e Zakaria, l’ultimo posto se lo giocano i giovani Fagioli e Rovella. In attacco avanzerà Cuadrado a dare man forte a Vlahovic e Di Maria. Attenzione però ad eventuali novità di mercato che specie in mezzo al campo potrebbero far cambiare lo schieramento di Allegri.