Calciomercato Juventus, asse caldissimo Rabiot-United: ha lasciato Torino

0
141

Calciomercato Juventus, il centrocampista francese è sempre più vicino al trasferimento in Inghilterra. Ecco cosa manca.

Per poter dare seguito all’operazione “rinnovamento” del centrocampo non si potrà prescindere dalle cessioni. Non c’è altra strada. Nel mirino della Juventus, da settimane, c’è Leandro Paredes, regista che non rientra più nei piani del Psg. Stando a quelle che sono le ultime indiscrezioni, i bianconeri hanno stretto un accordo pressoché totale con in suoi agenti. L’ex romanista (in Italia ha vestito anche le maglie di Chievo ed Empoli) avrebbe dato la sua disponibilità a trasferirsi a Torino. Ora non resta che mettersi d’accordo con il club campione di Francia, che chiede almeno 20 milioni per l’argentino.

Adrien Rabiot ©️LaPresse

Prima di concludere l’affare con i parigini e assicurarsi il quinto colpo della sessione estiva del calciomercato, la Signora dovrà tuttavia sistemare la questione Rabiot. L’uscita del centrocampista francese, sempre più vicino al Manchester United, è un passaggio fondamentale per poter regalare a Massimiliano Allegri un’altra importante pedina dopo quelle di Paul Pogba, Angel Di Maria, Gleison Bremer e Filip Kostic.

Calciomercato Juventus, blitz torinese del direttore sportivo dei Red Devils

Nell giornata odierna, a Torino, c’è stato un incontro-chiave tra la mamma-agente del calciatore, Veronique, e il direttore sportivo dei Red Devils, come riporta il giornalista Romeo Agresti tramite il proprio profilo Twitter. Un vero e proprio blitz di mercato.

Non c’è ancora l’intesa tra Rabiot e il club inglese sull’ingaggio ma resta ugualmente grande fiducia sull’esito positivo della trattativa. Il Manchester United è disposto a migliorare l’offerta attraverso alcuni bonus e il riconoscimento delle commissioni alla madre. Ma quando potrebbe andare in porto la cessione del centrocampista transalpino? Nella prossima settimana, secondo la Gazzetta dello Sport, arriverà l’attesa fumata bianca.