Calciomercato Juventus, è stato messo alla porta: saluta nelle prossime ore

0
451

Calciomercato Juventus, ormai non fa più parte del progetto: dalla Spagna rimbalzano voci sempre più insistenti sul suo futuro.

Il restyling a centrocampo della Juventus passa attraverso la cessione di almeno uno tra Arthur e Rabiot. Negli ultimi giorni il pressing del Manchester United per la mezzala transalpina ha rimescolato le carte in tavola: i “Red Devils” hanno trovato un principio di accordo con i bianconeri sulla base di una valutazione da circa 17-18 milioni di euro, e aspettano segnali di apertura importanti da parte dell’entourage della mezzala transalpina.

Max Allegri ©LaPresse

L’irruzione del club inglese potrebbe sancire l’inizio di un effetto domino che vede in Parigi l’altra testa di ponte: l’accordo Juventus-Paredes è stato sancito nel marmo, con l’argentino che si è promesso da mesi alla “Vecchia Signora” ed aspetta buone nuove dal mercato. Come confermato dallo stesso Allegri nella conferenza stampa di presentazione alla sfida contro il Sassuolo, però, anche Arthur continua ad essere sul mercato: a tal proposito, dalla Spagna trapelano interessanti novità a riguardo.

Calciomercato Juventus, addio Arthur: dalla Spagna ne sono sicuri

Calciomercato Juventus
Arthur ©️LaPresse

Come evidenziato da sport.es, il Valencia è stato il club più vicino ad ingaggiare l’ex Barcellona, il cui futuro potrebbe essere risolto già nelle prossime ore. Da capire se l’opzione iberica possa ritornare a fare capolino, o se effettivamente debbano essere presi in considerazione altre destinazioni per il play maker brasiliano, che Allegri ha utilizzato con il contagocce la scorsa stagione. I “Pipistrelli” sono andati oltre a dei timidi sondaggi esplorativi, abbozzando anche una proposta ufficiale – prontamente rifiutata – per la Juventus. Il nodo, come spesso capita in queste circostanze, è rappresentato dall’esoso ingaggio con il quale Arthur è legato a “Madama”, che si aggira sugli 8 milioni di euro netti a stagione.