Calciomercato Juventus, il clone di Vlahovic a Torino: “ansia” Depay

0
1872

Calciomercato Juventus, proseguono le manovre per il reparto offensivo dei bianconeri, che valutano diversi profili: le ultime di Tuttosport.

A poche ore dal debutto ufficiale in campionato contro il Sassuolo, le attenzioni della Juventus sono rivolte anche al mercato, e soprattutto alle operazioni con le quali ultimare una campagna trasferimenti che ha visto la “Vecchia Signora” recitare un ruolo da assoluta protagonista, sia in entrata che in uscita.

Vlahovic
Dusan Vlahovic ©️Ansafoto

Sono due i profili monitorati con maggiore attenzione da Cherubini & company in questo frangente: un attaccante in grado di fungere da vice Vlahovic ma allo stesso tempo “coprire le spalle” all’attaccante serbo, ed un centrocampista capace di verticalizzare subito il gioco ed offrire soluzioni importanti ad una manovra troppo spesso involuta e farraginosa. Se per la mediana il nome più caldo è quello di Paredes, che aspetta novità dal fronte Rabiot-United, in attacco “Madama” ha scelto di affondare il colpo per Depay, con il quale avrebbe già trovato un accordo di massima. L’attaccante olandese di proprietà del Barcellona, però, deve prima trovare un modo per essere ceduto dal club blaugrana, con l’ipotesi rescissione che sta prendendo progressivamente corpo, soppiantando le altre opzioni.

Calciomercato Juventus, Arnautovic non passa di moda: l’incastro vincente

Arnautovic ©️LaPresse

Come riferito dall’edizione odierna di Tuttosport, però, la Juve continua a tenere aperte altre piste. E così, come confermato da alcune indiscrezioni che trapelano dall’Austria, la “Vecchia Signora” non avrebbe abbandonato del tutto le speranze di acquistare Marko Arnautovic, autore di un’ottima prestazione al debutto contro la Lazio. Il Bologna ha esternato a più riprese l’incedibilità del proprio bomber, vero e proprio punto di riferimento della compagine felsinea. Tuttavia l’ex Inter potrebbe essere lusingato all’idea di approdare in un club di prima fascia – è seguito anche dal Manchester United – con Allegri che vede in Arnautovic un vice Vlahovic di peso, tecnico e fisico. Ragion per cui, soprattutto se si dovesse sbloccare l’empasse legato a Kean, la cui permanenza all’ombra della Mole non è affatto scontata, la Juve potrebbe ritornare seriamente a pensare ad Arnautovic.