Juventus, Allegri out. Pochettino o il grande ex: Agnelli non ha dubbi

0
941

Juventus, Allegri out spopola ancora sui social: tra Pochettino e il grande ex, comunque, Agnelli non avrebbe nessun dubbio

Allegri out spopola ancora sui social, due giorni dopo la sconfitta contro il Monza che ha fatto sprofondare la Juventus non solo in classifica ma anche nel morale di squadra e tifosi. Sarà dura ripartire contro il Bologna alla ripresa della Serie A, ma se Allegri si vuole salvare deve per forza vincere anche perché, nonostante le assenze e con tutto il rispetto, parliamo pur sempre del Bologna. Insomma, un impegno non proibitivo sulla carta. Come doveva essere quello di Monza…

Juventus
Pochettino ©️LaPresse

Vabbè, ma questo è un altro discorso e quello che a noi interessa al momento è capire quale sarà il futuro della panchina della Juventus. Agnelli, secondo quanto riportato da Repubblica in edicola questa mattina, non ha nessuna intenzione di cambiare in corsa. A meno che, lo sprofondo, non diventi ancora più vertiginoso. In quel caso, di dubbi su Pochettino o il grande ex, Paulo Sousa, non ce ne sarebbero.

Juventus, tutto su Pochettino

Allegri ©LaPresse

In caso di esonero di Allegri, a quanto pare, la Juventus andrebbe direttamente su Mauricio Pochettino, nonostante le voci di oggi parlano di un possibile interesse del Nizza. L’ex Tottenham e Psg sarebbe il primo nella lista del massimo dirigente bianconero, che non penserebbe all’ipotesi portoghese che porta il nome di Paulo Sousa.

Ovviamente, qualora ci dovesse essere un clamoroso ribaltone, non sono nemmeno del tutto da scartare le ipotesi che potrebbero portare a Tomas Tuchel – difficile – e anche alla soluzione interna che vede Paolo Montero in prima linea.